/ Cronaca

Cronaca | 22 novembre 2019, 18:32

Allerta meteo rossa: la Protezione Civile annuncia “Un ‘materasso d’acqua’ di 10 centimetri su tutto il Ponente”. Toti: “La situazione ci preoccupa” (Video)

Ultimo aggiornamento sullo stato di allerta che, da domani mattina alle 6, interesserà la nostra zona

La conferenza stampa della Regione Liguria

La conferenza stampa della Regione Liguria

C’è seria preoccupazione in tutta la regione per l’ondata di maltempo che sta per colpire la Liguria, con massima attenzione per il Ponente. Questa sera Regione Liguria, Protezione Civile e Arpal hanno fatto il punto della situazione confermando le criticità annunciate per domani.

La Protezione Civile non ha usato mezzi termini per definire ciò che ci attende: “Un ‘materasso d’acqua’ di 10 centimetri su tutto il Ponente, con zone dove pioverà di più e zone dove pioverà di meno. Inoltre venti molto forti che concentreranno le precipitazioni oltre a una mareggiata intensa con venti forti dai quadranti meridionali. La pioggia sarà persistente e costante per 24/36 ore, poi valuteremo per domenica”. “Questo evento ci ricorda molto quello del 15 e 16 novembre del 2016 - ha aggiunto la Protezione Civile - portando allagamenti diffusi nell’imperiese e nell’albenganese”.

Sono eventi straordinari - ha commentato il governatore della Regione Liguria Giovanni Toti - non mettiamo allerte rosse con facilità, il fatto che si prevedano 24 o 36 ore di piogge ininterrotte ci preoccupa anche perché arriva su un territorio già provato”.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium