/ Attualità

Attualità | 20 novembre 2019, 07:25

Imperia: ancora pochi i posti disponibili per l'incontro di sabato prossimo con il 'CoderDojo'

Un movimento su scala globale, portato avanti da volontari, che offre ai giovani dai 7 ai 16 anni l’opportunità di imparare gratuitamente le basi della programmazione e di sviluppare così il ‘pensiero computazionale’

Imperia: ancora pochi i posti disponibili per l'incontro di sabato prossimo con il 'CoderDojo'

Ancora pochi posti disponibili per l'incontro di sabato prossimo, il ‘CoderDojo’, ovvero la palestra per imparare a programmare dedicata a bambini di Imperia e provincia.

‘CoderDojo’ è un movimento su scala globale, portato avanti da volontari, che offre ai giovani dai 7 ai 16 anni l’opportunità di imparare gratuitamente le basi della programmazione e di sviluppare così il ‘pensiero computazionale’ (che è la capacità di risolvere problemi complessi scomponendoli in problemi più semplici) in un ambiente sicuro, divertente e socialmente stimolante, applicando la logica e ragionando passo passo sulla strategia migliore per arrivare alla soluzione.

Le nuove attività unplugged (senza l'uso del PC) aiutano i ‘Ninja’ alle prime armi a familiarizzare con i concetti base della programmazione. Mentre i giovani Ninja saranno al lavoro, i genitori interessati potranno partecipare a un breve incontro divulgativo sul tema ‘Minacce infomatiche’, cosa sono e come ci si difende’ tenuto da Claudio Cordeglio, professionista nelle difese informatiche e radioamatore.

La partecipazione al CoderDojo è gratuita ma è obbligatorio prenotare online (posti limitati). È necessario portare un PC portatile con mouse esterno e alimentatore ed un accompagnatore maggiorenne dovrà restare sempre presente. Per informazioni e prenotazioni: www.coderdojoimperia.it.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium