/ Attualità

Attualità | 19 novembre 2019, 07:14

Imperia: 155 mila euro per l'allungamento del pennello artificiale di borgo Marina, affidati i lavori

Si tratta di un'opera finanziata attraverso il fondo strategico regionale per difendere la costa

Imperia: 155 mila euro per l'allungamento del pennello artificiale di borgo Marina, affidati i lavori

Affidati definitivamente alla ditta Cogema di Casapesenna i lavori per l'allungamento del pennello artificiale a difesa della costa in località borgo Marina.

Nel dettaglio l'opera di via Giovanni Boine sarà finanziata, al 95%, attraverso il fondo strategico regionale per un valore stimato complessivo di circa 172 mila euro. Cifra messa come basa d'asta alla quale hanno partecipato la suddetta Cogema e altre quattro ditte: A.Z. Unipersonale, F.T. Costruzioni, Impresa Costruzioni Mentucci Aldo e Chisari Gaetano Srl.

Ad avere la meglio Cogema con un ribasso del 26,379%. Nonostante ciò inizialmente erano state avviate le procedure di esclusione della ditta perché "non risultava regolare alla data di scadenza del termine per partecipare". Procedure interrotte a seguito dei documenti fatti pervenire all'amministrazione dalla stessa ditta che attestavamo come: "la presunta irregolarità scaturiva a una mancata comunicazione da parte della stessa di una comunicazione agli organi competenti".

Da lì il passaggio all'assegnazione definitiva per una cifra complessiva di 155 mila euro iva inclusa.

Lorenzo Bonsignorio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium