/ Eventi

Eventi | 17 novembre 2019, 08:02

Flavio Insinna aspetta il 70° Festival di Sanremo: “Lo vedo da sempre e sempre lo vedrò, Amadeus si sta preparando da mesi” (Video)

E poi: “Seguo tutto, ma non le polemiche. Faccio il tifo per il Festival da uomo Rai e da abbonato Rai”

Flavio Insinna al Teatro del Casinò

Flavio Insinna al Teatro del Casinò

In casa Rai c’è grande fermento per il 70° Festival di Sanremo e tutti gli uomini di punta della Tv di Stato fanno il tifo per Amadeus. Tra loro non poteva mancare Flavio Insinna, volto del preserale di Rai1, che in questi giorni è stato a Sanremo per il suo spettacolo ‘La Macchina della Felicità’ al Teatro dell’Opera del Casinò.

E proprio dalla casa da gioco, ai nostri microfoni, Insinna ha parlato del suo rapporto con il Festival, della sua passione per la kermesse più importante della televisione italiana, e del suo affetto per i conduttori che ne hanno fatto la storia.

Lo vedo da sempre e sempre lo vedrò, l’unica cosa che non seguo sono le polemiche - ha dichiarato Insinna ai microfoni di SanremoNews - i conduttori sono tutti amici, Carlo Conti, Fabio Fazio, Amadeus, sono colleghi, ci incrociamo tutti i giorni nei corridoi, lavoriamo negli stessi studi. Da parte mia c’è un tifo da uomo Rai e da abbonato Rai, ma le polemiche non mi interessano, mi interessa quello che succede di bello e di artistico. Quest’anno sarà una grande sfida con i 70 anni, Amadeus si sta preparando da mesi”.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium