/ Cronaca

Cronaca | 14 novembre 2019, 17:16

Sanremo: aggredisce un coetaneo con un casco da moto durante una lite dopo una serata in discoteca, denunciato per lesioni aggravate

La lite, nata probabilmente per futili motivi era degenerata probabilmente a causa di uno stato di alterazione alcolica.

Sanremo: aggredisce un coetaneo con un casco da moto durante una lite dopo una serata in discoteca, denunciato per lesioni aggravate

Una violenta lite tra due giovani di 20 anni nella zona di Rondò Garibaldi a Sanremo, al mattino di domenica 27 ottobre scorso, dopo dopo una serata trascorsa in discoteca per festeggiare il compleanno di un comune amico, è degenerata al momento di fare colazione.

La lite, nata probabilmente per futili motivi era degenerata probabilmente a causa di uno stato di alterazione alcolica. Uno dei due, utilizzando il casco da moto di cui era in possesso, ha colpito violentemente l’altro al naso, provocando alla vittima una grave lesione del setto nasale.

All’arrivo sul posto, la pattuglia della Polizia ha trovato la vittima, mentre l’autore si era dato alla fuga subito dopo l’aggressione.  Il giovane colpito, di origini marocchine, è stato portato in ospedale e successivamente dimesso con una prognosi di trenta giorni. Grazie alle informazioni acquisite dai testimoni e ricostruita la dinamica della vicenda con le immagini di videosorveglianza, l’aggressore è stato individuato e denunciato per lesioni aggravate.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium