/ Attualità

Attualità | 14 novembre 2019, 16:01

Con il Lions Club Sanremo Host alla scoperta della storia di Sanremo: sabato scorso inaugurato il primo ciclo di conferenze (Foto)

Un pomeriggio all'insegna della cultura e della storia di Sanremo, che ha permesso inoltre di scoprire la bellezza del nuovo Museo Civico di Sanremo.

Con il Lions Club Sanremo Host alla scoperta della storia di Sanremo: sabato scorso inaugurato il primo ciclo di conferenze (Foto)

Nella sala delle conferenze del Museo Civico di Palazzo Nota a Sanremo, il Lions Club Sanremo Host, sabato scorso ha iniziato una serie di attività culturali per la conoscenza del patrimonio storico-artistico della nostra città. Proprio nel palazzo Nota, il Presidente del Lions Club Sanremo Host Roberto Pecchinino, ha presentato il ciclo di iniziative, che il Club Sanremese, grazie al supporto della socia la prof.ssa Anna Blangetti, presenteranno durante l'anno sociale non solo ai soci, ma aperto anche ai cittadini e ai turisti, momenti di storia e della cultura di una Sanremo affascinante ma anche misteriosa.

Ha inaugurato il service "Con i Lions alla scoperta della storia di Sanremo"  il Dottor Giacomo Mannisi, dove nel salone delle conferenze del nuovo Museo Civico "Palazzo Nota", ha tenuto la  conferenza “multimediale” che ha illustrato la genesi e le motivazioni del dipinto dedicato a Napoleone Bonaparte. Dove nel passato si era creato appositamente un...santo con il suo nome, nel periodo di maggior splendore e dell’annessione della Liguria all’Impero francese.Nel dipinto di Maurizio Carrega, pittore di Porto Maurizio, commissionato da Tommaso Borea, la cui devozione per l'Imperatore Napoleone era palese, sono celati numerosi simboli massonici. Simbologie svelate da attenti studi storici, risalendo nel passato più remoto, per cui è stato affascinante scoprire quel mondo che, seppur venato da ipocrisia ed opportunismo, fa parte della storia locale e fa conoscere relazioni ed intrecci con la storia europea.

Un pomeriggio all'insegna della cultura e della storia di Sanremo, che ha permesso inoltre di scoprire la bellezza del nuovo Museo Civico di Sanremo. Gli organizzatori auspicano una partecipazione sempre più nutrita a queste attività culturali, attività che meritano il plauso unanime di tutti i cittadini che vogliano entrare nel passato per conoscere il presente e, perché no, il futuro della nostra città. 

"Si ringrazia per la collaborazione – evidenziano dal Lions - l'Assessore alla Cultura di Sanremo Silvana Ormea, il dirigente Danilo Sfamurri del Servizio Museo Civico e Biblioteca Civica, e Chiara Tonet della sezione Pinacoteca del Museo Civico di Sanremo Palazzo Nota".

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium