/ Attualità

Attualità | 12 novembre 2019, 07:00

Open day al Falcone di Loano, si comincia domenica 17 novembre

Innovazione e tradizione all’istituto loanese, Premio Iris 2019 dell’Università di Genova: dagli indirizzi storici Turismo, Amministrazione, finanza e marketing, Geometri alle novità Liceo Scientifico Scienze applicate, Grafica e comunicazione e Sistema Moda, primo indirizzo in Liguria

Open day al Falcone  di Loano, si comincia domenica 17 novembre

Domenica 17 novembre dalle 10 alle 12, venerdì 13 dicembre dalle 16.30 alle 20 e sabato 18 gennaio dalle ore 10 alle ore 12 si svolgeranno le giornate di presentazione della scuola e degli indirizzi di studio a partire dall’ultima novità, il corso SISTEMA MODA, avviato a settembre con la formazione della prima classe. L’indirizzo, primo in Liguria, è già operante in diverse regioni italiane, Piemonte, Lombardia, Toscana, Veneto, Marche, Lazio, Campania, e porta al conseguimento di un Diploma equipollente a quello di altri indirizzi come, ad esempio, Amministrazione, finanza e marketing ( ex ragioneria ), Turismo, Costruzioni, ambiente e territorio ( ex geometri ) dunque consente l’accesso a tutte le facoltà universitarie e, a maggior ragione, a tutti i corsi di formazione postdiploma. Il percorso è suddiviso in un biennio con una prevalenza di materie di base, che contribuiscono a costruire una solida formazione culturale, e un triennio dove vengono introdotte le discipline specialistiche, quali Economia e marketing, Chimica applicata, Tecnologie dei materiali e dei processi produttivi e organizzativi, Ideazione, progettazione e industrializzazione dei prodotti della moda con una notevole quota oraria di attività di laboratorio. Insomma un percorso di studi che dà spazio alla creatività e alla contemporaneità offrendo ai nostri giovani l’opportunità di costruirsi un futuro professionale nel settore che più di tutti contraddistingue il Made in Italy e che viene segnalato in continua espansione con una richiesta stimata di 50.00 posti di lavoro nei prossimi anni. Altra recentissima introduzione al Falcone è il LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE, un indirizzo liceale che non contempla lo studio del Latino e risulta particolarmente orientato alle discipline scientifiche con un’attenzione specifica per la didattica laboratoriale. Nel piano di studi sono previste 27 ore settimanali nel biennio e 30 nel triennio il che consente un’ articolazione oraria dal lunedì al venerdì senza rientri pomeridiani obbligatori.

TURISMO, AMMINISTRAZIONE, FINANZA e MARKETING, RELAZIONI INTERNAZIONALI e SISTEMI INFORMATIVI sono i quattro indirizzi del settore Economico nel quale la scuola ha sviluppato una consolidata esperienza formando negli anni generazioni di ragionieri e che oggi si presenta rinnovato con indirizzi di studio orientati a specifiche professionalità. Ne sono materie portanti economia aziendale, lingue straniere, inglese, francese, tedesco, spagnolo e dal prossimo anno cinese, diritto, l’economia politica e informatica.

Il Settore tecnologico offre l’indirizzo COSTRUZIONI, AMBIENTE E TERRITORIO ( più conosciuto come Geometri ) e il più recente corso di GRAFICA e COMUNICAZIONE. Una professione ben conosciuta quella del geometra che oggi si presta ad essere declinata anche sul versante della tutela e della sostenibilità ambientale con un’iniezione importante di innovazione tecnologica. Attualissimo e molto apprezzato l’indirizzo di GRAFICA E COMUNICAZIONE che guarda alle professioni del web designer, del grafico pubblicitario già molto presenti sul mercato del lavoro e in continua espansione con la rivoluzione digitale in atto nel mondo dell’industria e delle comunicazioni.

Le giornate di Open day prevedono la presentazione approfondita dei diversi percorsi di studio, dei progetti e delle attività oltre alla visita dei laboratori di informatica, fisica, chimica, lingue, disegno, grafica e moda, impianti, costruzioni, topografia e della palestra. L’Istituto conferma il suo investimento nel rinforzo delle discipline di base (matematica e lingua straniera) con la possibilità di inserire nelle classi il docente di potenziamento, mette in campo nuovi progetti realizzati con Fondi europei per potenziare le competenze matematiche, linguistiche e digitali degli alunni, per rafforzare l’inclusione scolastica e migliorare la conoscenza del territorio e la pratica sportiva che si avvale dell’offerta aggiuntiva del Centro Sportivo scolastico. Prosegue lo studio e l’approfondimento dell’Informatica con i corsi per la certificazione Ecdl ( Patente europea del computer) , del disegno tecnico assistito con il Cad e l’aggiornamento alle sue versioni più recenti, della progettazione grafica che ha visto riproporsi anche per il corrente anno una importante collaborazione tra la scuola e l’Acqua Minerale di Calizzano, oltre alle neonate intese con il Festival teatrale di Borgio Verezzi e il Mudif di Finale Ligure. Degne di rilievo le attività del progetto Legalità e cittadinanza attiva, dal Giornalino al Laboratorio teatrale che hanno conseguito svariati riconoscimenti della Fondazione Falcone. Sempre presente e molto apprezzato il progetto di Educazione alla salute e al benessere fisico e psicologico degli alunni.

Nel triennio si segnalano le attività di eccellenza di Economia Aziendale e le certificazioni di Lingue straniere ( la scuola è accreditata come Preparation Center della Cambridge) veicolate anche dalla metodologia CLIL ( studio di economia aziendale, diritto, geografia turistica in lingua Inglese ) e sostenute dalle esperienze di scambio con scuole di Paesi dell’Unione Europea e dagli stage linguistici all’estero ( recentissimi i soggiorni studio a Salamanca e Dublino). Da non dimenticare le esperienze dell’ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO in cui l’istituto risulta particolarmente impegnato. Ha infatti attivato proficue collaborazioni con i Musei liguri, il FAI, la Confcommercio di Savona, Grandi Navi Veloci, il CAI, studi professionali e aziende, in particolare turistiche, del territorio, enti locali, associazioni culturali, testate giornalistiche e ancora le esperienze di simulazione di impresa, i famosi “Young business talents” e gli stage di alternanza all’estero. La dirigente scolastica e i docenti saranno a disposizione dei visitatori per illustrare nel dettaglio gli indirizzi di studio e l’offerta formativa extracurricolare, mentre gli allievi guideranno gli ospiti nella visita di locali e laboratori. Per informazioni si può visitare il sito www.isfalcone.edu.it o telefonare in istituto anche per prenotare una visita in altre giornate.

Informazione Pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium