Leggi tutte le notizie di IL PUNTO DI CLAUDIO PORCHIA ›

Cronaca | 11 novembre 2019, 12:50

Bordighera: spunta una finta lapide in una aiuola, la consigliera Pastore replica "Rispediamo al mittente la provocazione"

Il motivo? Sembra che dietro questo gesto ci sia la mancata ultimazione dei lavori di piantumazione in questo piccolo fazzoletto di terra comunale.

(immagini da Facebook)

(immagini da Facebook)

Sta scatenando un vero e proprio polverone di polemiche la protesta inscenata questa mattina a Bordighera dove in un'aiuola nella piazza della Stazione è comparsa una finta lapide con tanto di terra smossa. Tutto per inscenare una sepoltura. Il motivo? Sembra che dietro questo gesto ci sia la mancata ultimazione dei lavori di piantumazione in questo piccolo fazzoletto di terra comunale. 

Quindi, una protesta contro il Comune ma come ci ha detto la consigliera comunale di maggioranza, Laura Pastore: "Rispediamo al mittente questa provocazione. I ragazzi dell'Istituto Aicardi stanno andando avanti nell'opera di piantumazione nelle aiuole cittadine. Sono stati costretti ad interrompere il lavoro perchè dovevano tornare a scuola ma era già previsto che domani, condizioni meteo permettendo, torneranno per ultimare i lavori sulla piazza e procedere in corso Italia". 

Poi aggiunge la consigliera Pastore: "La persona che si era lamentata per l'interruzione del lavoro sull'aiuola, era già stata informata che l'attività sarebbe proseguita nei giorni successivi. Ci troviamo di fronte ad una polemica voluta ma chissà da chi... Siamo sicuri che prima dell'8 dicembre, in tempo per le festività, sarà tutto piantumato. Questa è un'operazione che andrà a vantaggio di tutta la città perchè non facciamo differenze". 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

sabato 14 dicembre
venerdì 13 dicembre
giovedì 12 dicembre
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium