/ Attualità

Attualità | 09 novembre 2019, 20:00

Ventimiglia: presentato (cantando) il libro del tenore Enrico Iviglia 'Ad alta voce'

Il tenore si è avvalso dell'apporto di Marina Pratelli già vincitrice del premio letterario Città di Ventimiglia

Ventimiglia: presentato (cantando) il libro del tenore Enrico Iviglia 'Ad alta voce'

E' risultato ricco di spunti interessanti l'incontro con il giovane tenore alessandrino (classe 1978) avvenuto nella tarda mattinata di sabato 9 novembre presso la Biblioteca Aprosiana di Ventimiglia.

Per la presentazione del suo libro molto scorrevole intitolato 'Ad alta voce' si è avvalso dell'apporto di Marina Pratelli già vincitrice del premio letterario Città di Ventimiglia. Ha evidenziato la passione per il canto a partire da quello Gregoriano (di cui ha fatto ascoltare alcune note...), dalle prime esperienze nelle corali per arrivare al debutto quale tenore nel Barbiere di Siviglia (Rossini), L'elisir d'amore (Donizzetti), Così fantutte (Mozart). Tra uno stacco canoro e l'altro, il tenore-scrittore ha svelato il "dietro le quinte" del palcoscenico evidenziando il continuo impegno per ricordare i testi, apprendere gli strumenti, la recita e adattarsi ai costumi... Nel prossimo mese di maggio è previsto il suo debutto al Teatro del Casino di Sanremo assieme all'Orchestra Sinfonica della Città del Festival.

(foto-réportage di Eduardo Raneri)

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium