/ Eventi

Eventi | 08 novembre 2019, 16:09

Imperia: con il classico taglio del nastro in Calata Cuneo è scattata oggi la 19ª edizione di 'Olioliva' (Foto e Video)

I frantoi sono in piena attività e l’evento di Imperia, ormai apprezzato e atteso fuori dai confini liguri, è appena scattato per andare avanti fino a domenica nel centro storico di Oneglia e sulla banchina di Calata Cuneo.

Imperia: con il classico taglio del nastro in Calata Cuneo è scattata oggi la 19ª edizione di 'Olioliva' (Foto e Video)

E' stata inaugurata oggi pomeriggio, in Calata Cuneo ad Imperia, la 19ª edizione di OliOliva in una veste rinnovata con un programma che si conferma all’altezza delle aspettative. Protagonista indiscusso della rassegna sarà l’olio extravergine appena franto, l’olio nuovo della campagna olivicola 2019 che ha appena preso il via.

I frantoi sono in piena attività e l’evento di Imperia, ormai apprezzato e atteso fuori dai confini liguri, è appena scattato per andare avanti fino a domenica nel centro storico di Oneglia e sulla banchina di Calata Cuneo. Cambia quest’anno il “Percorso dell’olio”, per le necessarie modifiche alla manifestazione dovute all’annunciato intervento di rinnovamento dei portici di via Bonfante, via della Repubblica e piazza Dante. Il cuore di OliOliva sarà dunque via San Giovanni, che diventa la via dell’olio appena franto con le aziende produttrici, piazza San Giovanni, piazza Goito, largo Doria, piazza Maresca, largo Sabatini, Calata Cuneo, piazzale Aicardi.  

L’olio nuovo con le sue caratteristiche uniche, il rito dell'assaggio, sul pane, nella “via dell’olio” ma anche degustazioni, laboratori, approfondimenti, mostre, gare di cucina e animazione per i bambini per aprire – dunque - in un’atmosfera gioiosa e con una città accogliente la nuova e attesa stagione olivicola. Centinaia gli stand e migliaia i visitatori attesi da tutta la Liguria e non solo, sempre più turisti e stranieri hanno imparato a riconoscere Imperia come città capitale e riferimento della cultura dell’olio e della Dieta Mediterranea.

Grande il numero degli espositori nella 19a edizione della manifestazione organizzata come sempre dall’Azienda speciale della Camera di Commercio Riviere di Liguria con il supporto di Regione, Comune di Imperia, associazione nazionale Città dell’Olio con i suoi borghi, Provincia di Imperia, Fondazione Carige, lo sponsor Banca d’Alba  e la partecipazione delle associazioni di categoria del territorio. Olio appena franto dai produttori locali da conoscere e confrontare, ma anche pesto, verdure sott'olio, formaggi di pecora brigasca, focaccia ligure, fagioli di Conio, Pigna e Badalucco, biscotti e dolci all'olio d'oliva, salumi tipici, olive taggiasche in salamoia, dolci all’olio di oliva, l’orto di stagione e il mondo della pesca, la scuola di nodi e le ricette tipiche, lo street food.

Tra le attività anche i corsi di assaggio per imparare a riconoscere qualità e difetti del prezioso alimento che portiamo in tavola, i laboratori tematici, gli abbinamenti tra il pesce del Mar Ligure e l’olio extravergine della Riviera, mostre e animazione, gli approfondimenti tecnici dedicati al settore olivicolo, giochi e didattica per i bambini, scuola di cucina, la novità dell’annullo filatelico e la rassegna cine-gastronomica “cotto e filmato”.  E ancora le visite a frantoi e oliveti, gli incontri “B2B” tra buyer internazionali e aziende agroalimentari ligure. Particolare attenzione al focus internazionale sulla candidatura della cultura olivicola del Mediterraneo a patrimonio immateriale Unesco, la presenza dell’associazione italiana Amici del Mulini Storici, le attività dei Consorzi di tutela delle Dop e dei vini liguri - olio, basilico ed Enoteca regionale – il convegno “Imperia terra dell’olio” ospitato nella sala consiliare del Palazzo comunale.

Tutto il ricco e ampio programma si può trovare su Facebook, Twitter e Instagram alla voce Olioliva e sul sito www.rivlig.camcom.gov.it.

Carlo Alessi - Francesco Li Noce - Lorenzo Bonsignorio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium