/ Cronaca

Cronaca | 06 novembre 2019, 17:20

Imperia: pluripregiudicato imperiese arrestato dalla Polizia per spaccio, sequestrati oltre 100 grammi di hashish

In casa aveva anche coltelli, una katana, una spada ed una noccoliera

Imperia: pluripregiudicato imperiese arrestato dalla Polizia per spaccio, sequestrati oltre 100 grammi di hashish

Un noto pluripregiudicato imperiese è stato arrestato dalla Polizia per detenzione ai fini dello spaccio di droga, denunciandolo anche per detenzione abusiva di armi trovate durante una perquisizione.

La vicenda è nata da uno dei controlli effettuati quotidianamente dagli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico lungo una delle principali arterie cittadine, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, disposta dal Questore, con particolare riferimento alle zone a maggior rischio di degrado urbano. L’uomo, noto per i suoi numerosi precedenti, stava percorrendo l’Argine Destro, allontanandosi dalla Stazione Ferroviaria di Imperia. L’uomo, un 34enne, era particolarmente nervoso al momento del fermo e, infatti, nel controllo sono emersi i 100 grammi di droga.

A casa sua, nascosti in un cassetto, vari strumenti destinati al frazionamento e al confezionamento di sostanze stupefacenti, oltre a un ulteriore modica quantità di hashish. La perquisizione ha consentito di trovare anche armi bianche (coltelli, una katana, una spada ed una noccoliera), anch’esse nascoste e non regolarmente detenute. L’uomo è stato messo agli arresti domiciliari.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium