/ Economia

Economia | 24 ottobre 2019, 13:20

Imperia: il 6 novembre al Museo dell'Olivo, con Fideuram si discute di Finanza Comportamentale

Relatore il Prof. Ruggero Bertelli, Docente di Economia degli intermediari finanziari del Dipartimento di Studi aziendali e giuridici dell’Università degli studi di Siena.

Imperia: il 6 novembre al Museo dell'Olivo, con Fideuram si discute di Finanza Comportamentale

“Scelte in un contesto di incertezze. Cosa ci insegna la Finanza Comportamentale”: è il titolo di un incontro organizzato per la prima volta ad Imperia da Banca Fideuram (mercoledì 6 novembre alle 17, Museo dell’Olivo, via Garessio).

Relatore il Prof. Ruggero Bertelli, Docente di Economia degli intermediari finanziari del Dipartimento di Studi aziendali e giuridici dell’Università degli studi di Siena.

L'incontro è stato promosso per sensibilizzare i risparmiatori circa gli atteggiamenti mentali che li condizionano nelle scelte di investimento, in un momento di grande volatilità dei mercati finanziari: "Per traghettarci mentalmente - afferma Ettore Chiappori, Regional Manager di Banca Fideuram - dallo stato di risparmiatori timorosi a quello di investitori consapevoli. L'incontro ha anche una valenza sociale molto importante, unire la nostra vocazione locale di produttori agricoli e in particolare di olio alle tematiche di natura economica che condizionano ogni giorno le nostre scelte, attraverso una riflessione su argomenti di cui filosofia e religione si sono sempre occupate: chi siamo, quale percorso ci ha portati dove siamo oggi, dove ci porteranno le nostre scelte di domani".

L’evento, a numero chiuso, sarà presentato dal Divisional Manager di Banca Fideuram Alessandro Ferrari e vedrà coinvolti circa 70 invitati selezionati.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium