/ Cronaca

Cronaca | 23 ottobre 2019, 07:05

Bordighera: degrado e contenitori di rifiuti non svuotati, viaggio 'fotografico' del Consigliere Ramoino

"Si tratta dell’ennesima promessa, propagandata ovunque e poi naturalmente evaporata, dopo qualche ‘selfie’ primaverile, tra roghi vietati sulle spiagge”.

Bordighera: degrado e contenitori di rifiuti non svuotati, viaggio 'fotografico' del Consigliere Ramoino

“In alcune zone di Bordighera si fanno lavaggi straordinari di strade e marciapiedi, in altre, per esempio in Arziglia, non si svuotano nemmeno i contenitori dei rifiuti”.

Interviene duramente il Consigliere del gruppo misto a Bordighera, Giovanni Ramoino. “In bella vista sul mare e pieni di rumenta indifferenziata – prosegue - aspettano probabilmente la prima mareggiata per essere svuotati… direttamente in mare (con il contenitore 'old style' mai sostituito). Tanto poi, quando spiaggeranno, verranno recuperati dalla pulizia organizzata dagli amministratori ‘volontari’, nella seconda domenica di ogni mese. Si tratta dell’ennesima promessa, propagandata ovunque e poi naturalmente evaporata, dopo qualche ‘selfie’ primaverile, tra roghi vietati sulle spiagge”.

“Decisamente più complicato sarà recuperare i liquidi 'variamente profumati' nel vicino torrente – termina Ramoino - perchè in quel caso non basterà nemmeno la pulizia straordinaria delle spiagge. Intanto non sarebbe una cattiva idea ripulire l'area in occasione delle Celebrazioni dei defunti di inizio novembre, vista la vicinanza con l'area cimiteriale ed il probabile uso a parcheggio. Infine, qualche cestino differenziato, uno dei molti propagandati e mai visti, non guasterebbe”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium