/ GOURMET

GOURMET | 23 ottobre 2019, 14:00

Mercoledì Veg: oggi prepariamo le tortine veg di mele

Nella ricetta di oggi le proponiamo in comode mono-porzioni da gustare a colazione, in ufficio o come merenda, abbinate a una buona tazza di tè.

Mercoledì Veg: oggi prepariamo le tortine veg di mele

Proseguono i MercoledìVeg di Ortofruit Italia. La proposta di questa settimana ètortine veg di mele.

Senza uova, burro né latte. Le TORTINE VEG DI MELE sono un dolce goloso e genuino, pronto in pochi minuti e perfetto per coccolarsi nelle giornate autunnali unendo il piacere di un morbido dessert all’effetto benessere della frutta. Nella ricetta di oggi le proponiamo in comode mono-porzioni da gustare a colazione, in ufficio o come merenda, abbinate a una buona tazza di tè.

Ingredienti per 6 porzioni circa:

• 3 – 4 mele gialle bio

• 220 gr di farina di farro

• 130 gr di farina di mandorle

• 250 ml di latte vegetale

• 150 gr di zucchero grezzo di canna

• 50 gr di olio di semi di mais

• 15 gr di cremor tartaro

• buccia grattugiata di 1 limone

• 1 pizzico di sale

Preparazione

• In una ciotola capiente mescolare la farina di farro con la farina di mandorle, lo zucchero, la buccia di limone grattugiata, sale e il lievito.

• A parte mescolare latte e olio con una forchetta fino ad ottenere un composto omogeneo

• Versare i liquidi nella farina continuando a mescolare, facendo attenzione ad evitare i grumi.

• Tagliare una mela e aggiungerla nell’impasto

• Versare il tutto negli stampini precedentemente unti con l’olio e spolverati con la farina

• Tagliare le mele restanti a fettine sottili e disporle sulla superficie degli stampini (creando delle piccole roselline o il motivo che preferite)

• Per creare una crosticina particolarmente gustosa, spolverate ancora la superficie delle vostre tortine con lo zucchero di canna.

Cuocete quindi in forno preriscaldato a 170°C per 50 minuti. Lasciate raffreddare per almeno un’ora prima di servire.

N.B: quando i tortini saranno completamente a temperatura ambiente, chi lo desidera può aggiungere un tocco ulteriore spolverandoli con lo zucchero a velo.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium