/ Al Direttore

Al Direttore | 20 ottobre 2019, 16:51

Sanremo: chiusura della strada per San Romolo, alcuen considerazioni dell'Ing. Filippo Guidastri

"Non credo che il comune di Sanremo non abbia qualche mille euro da stanziare per il benessere e la serenità di qualche centinaio di residenti... non voglio davvero crederlo"

Sanremo: chiusura della strada per San Romolo, alcuen considerazioni dell'Ing. Filippo Guidastri

"Ho letto quanto hanno scritto gli amici Gianni Calvi e Lucia Abbo in merito alla chiusura della strada per San Romolo, e condivido al 101% quanto espresso.

Comunque non intendo fare alcuna aggiunta a quanto già detto ma solamente lasciare agli atti una considerazione, che magari a qualcuno interesserà nel presente o qualcun altro leggerà in tempi futuri: il lavoro di ripristino della frana del muro di sottoripa della strada per San Romolo (sviluppo lineare meno di 3 metri!!), per come è la situazione, può essere eseguito garantendo il transito ai residenti in maniera almeno parziale durante la giornata.

Con ciò intendo, senza voler tediare nessuno con tecnicismi, che si può realizzare una fila di micropali sul bordo strada e poi getto di calcestruzzo e rifiniture, ma il tutto in orario magari dalle 10 del mattino alle 17 del pomeriggio, e poi ogni giorno sgomberare per permettere ai residenti di transitare, visto che il tratto destro della strada (salendo) è perfettamente integro e prova ne è che è stato usato negli ultimi sei mesi.

Certo... costa un poco di più per le modalità operative particolari, ma questo, come giustamente nota l'amico Gianni Calvi, non può essere un problema del cittadino che paga fior di tasse, anche perchè poi si parla di cifre (ripeto, l'intervento è un ripristino di uno sviluppo lineare di 3 metri) che non eccedono qualche mille euro di extracosto.

Quindi non credo che il comune di Sanremo non abbia qualche mille euro da stanziare per il benessere e la serenità di qualche centinaio di residenti... non voglio davvero crederlo.

Ing. Filippo Guidastri".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium