/ Economia

Economia | 18 ottobre 2019, 14:56

Nissan Qashqai si fa in mille: edizione limitata super tecnologica

Qashqai è stato il primo crossover urbano della storia dell’auto. È il frutto dell’intuizione della Nissan, che dieci anni fa ha realizzato un modello più agile e compatto: le migliori caratteristiche delle berline e dei SUV unite insieme

Nissan Qashqai si fa in mille: edizione limitata super tecnologica

Qashqai è stato il primo crossover urbano della storia dell’auto. È il frutto dell’intuizione della Nissan, che dieci anni fa ha realizzato un modello più agile e compatto: le migliori caratteristiche delle berline e dei SUV unite insieme. Nissan Qashqai continua a mettere a segno numeri di vendita importanti, dominando il segmento di mercato che ha contribuito a creare.Di fatto la moda dei crossover urbani nasce proprio con questa vettura, continuamente migliorata, tanto che oggi gli oltre 40 allestimenti diversi della Nissan Qashqai si possono consultare anche online, sul sito di Quattroruote ad esempio, dove vengono particolarmente apprezzate le finiture dell’abitacolo e i sistemi d’infotainment rinnovati, al centro della nuova edizione limitata.

Nissan Qashqai N-Motion Start

Nissan Qashqai N-Motion Start è un modello realizzato in esclusiva per il mercato italiano. Un crossover basato sull’allestimento dell’Acenta, pur con uno stile personalizzato e una tecnologia di bordo più efficiente. Spiccano sull’esterno i paraurti con la modanatura argentata e le ruote da 19” in lega, del tipo “Ibiscus”. Un tratto che dona all’auto un carattere più sportivo, in linea con il bordo argentato dei vetri e la griglia V-Motion. Per le colorazioni esterne è possibile scegliere tra 5 opzioni: Dark Metal Grey, Black Metallic, Newport Grey, Solid Red e White Pearl. Per quello che riguarda il lato tecnologico, invece, questa Qashqai ha la telecamera posteriore per il parcheggio assistito, e i sensori su ambo i fronti. Come infotainment ha il Nissan Display Audio, monitor da 7” e radio DAB, con il vivavoce Bluetooth e l’ingresso del tipo USB. La sua consolle ha i comandi al volante, il riconoscimento vocale, ed è compatibile con il CarPlay di Apple e Android Auto. Tre le motorizzazioni disponibili: 1.5 Diesel dCi da 115 CV, 6 marce o cambio automatico DCT, un Benzina 1.3 DIG-T da 140 CV 6 marce, e un Benzina 1.3 DIG-T da 160 CV, con cambio automatico DCT.

Le caratteristiche della Qashqai

Altra novità della tecnologia Qashqai è la presenza del sistema ProPilot su tutta la gamma. Un sistema di assistenza alla guida estremamente sofisticato, il migliore e il più completo, tra quelli sin ora usati dalla Nissan. Un aiuto che interviene, a supporto della guida, in accelerazione, frenata e anche in fase di sterzata. Lo scopo, è evidente, è quello di far sì che chi guida non perda di vista la strada e il controllo del volante, e si riduca anche la sua tensione. Si tratta di uno stato di allerta stressante finalizzato a prevenire gli imprevisti ed evitare gli incidenti.

Un sistema che lavora su tre livelli di garanzia: il controllo della velocità e della distanza dall’auto che precede, la dirittura di marcia in corsia, e la corrispondenza con la velocità del veicolo che cammina anteriormente. E infine c’è il Nissan Connect, a garantire infotainment e innovazione, con le sue mappe integrate gestite dal turn-by-turn e Google Search, l’audio in streaming dallo smartphone collegato in Bluetooth, e il Google Send-To-Car, con il quale pianificare preventivamente destinazioni e percorsi. Quanto alle motorizzazioni, già descritte, c’è da aggiungere che godono di maggiori garanzie in termini di prestazioni.











ip

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium