/ Eventi

Eventi | 18 ottobre 2019, 13:50

Eric Burdon è in città per il 43° Premio Tenco: “Da quando ero bambino sognavo di esibirmi a Sanremo” (Foto)

Questa sera appuntamento con: Eric Burdon (Premio Tenco), Sergio Cammariere, Custodie Cautelari, Pino Donaggio (Premio Tenco), Gnuquartet, Levante, Petra Magoni & Frida Bollani Magoni, Ron, Stadio, Peppe Voltarelli & Alessandro D’Alessandro e Nina Zilli

Le immagini delle conferenze stampa nella sede del Club Tenco

Le immagini delle conferenze stampa nella sede del Club Tenco

Dopo la grande partenza di ieri sera, il 43° Premio Tenco è pronto per dare il via al secondo appuntamento che vedrà sul palco dell’Ariston anche una star della musica mondiale.

Il Club ha infatti assegnato il Premio Tenco, il maggior riconoscimento della rassegna, a Eric Burdon, storico leader degli Animals e inserito da Rolling Stone al 57° posto nella classifica dei 100 migliori cantanti. Questa mattina Burdon è stato ospite nella sede del Club per le tradizionali conferenze stampa di presentazione e ha svelato un retroscena: “Da quando ero bambino vedevo e ascoltavo il Festival, ho sempre sognato, un giorno, di esibirmi a Sanremo”. Un’ennesima dimostrazione di come la Città dei Fiori possa vantare una fama internazionale grazie alla kermesse musicale più longeva d’Italia e tra le più apprezzate del mondo. “È bellissimo vedere qui che la musica, ovunque, va avanti e non si ferma mai” ha poi aggiunto Burdon.

Nella sede del Club sono passati anche altri protagonisti della serata come Pino Donaggio, Sergio Cammariere, Nina Zilli, Ron e gli Stadio. 

Ecco la line-up della seconda serata del Premio Tenco 2019: Eric Burdon (Premio Tenco), Sergio Cammariere, Custodie Cautelari, Pino Donaggio (Premio Tenco), Gnuquartet, Levante, Petra Magoni & Frida Bollani Magoni, Ron, Stadio, Peppe Voltarelli & Alessandro D’Alessandro e Nina Zilli

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium