/ Politica

Politica | 17 ottobre 2019, 07:11

Diano Marina: il consigliere comunale Marco Ghirelli (Pd), interroga la maggioranza sulle condizioni del centro cittadino

L’attenzione di Ghirelli si è concentrata su corso Roma, nel tratto compreso tra via Milano e piazza Papa Giovanni, dove, spiega il consigliere a Imperia News, “A causa della pavimentazione dissestata si sono verificati incidenti ad anziani”

Diano Marina: il consigliere comunale Marco Ghirelli (Pd), interroga la maggioranza sulle condizioni del centro cittadino

Il consigliere del Partito Democratico a Diano Marina, Marco Ghirelli, ha preparato un’interrogazione da sottoporre alla maggioranza, sullo stato in cui versano alcune delle strade nel centro cittadino. L’attenzione di Ghirelli si è concentrata su corso Roma, nel tratto compreso tra via Milano e piazza Papa Giovanni, dove, spiega il consigliere a Imperia News, “A causa della pavimentazione dissestata si sono verificati incidenti ad anziani”.

“Considerando che nel corso degli anni le vie più importanti di Diano Marina - scrive Ghirelli nella sua interrogazione - sono state oggetto di restyling, di pedonalizzazione e di riammodernamento urbano, via Genova, via Nizza, successivamente via Milano, corso Roma tratto da angolo via Milano fino a piazza Martiri della Libertà.

Considerando che il tratto di corso Roma, nella parte di ponente, tra l’angolo di via Milano e la piazza Papa Giovanni, per ciò che riguarda la pertinenza pedonale, versa in condizioni diverse delle altre vie del centro.

Dato che non ricordo dacché sono in vita (40 anni) un lavoro organico, non un rimedio emergenziale, sul tratto suddetto e che i marciapiedi che corrono sia sul versante lato monte che sul versante lato mare sono in stato di degrado e di pericolo.

Visto che che anche quest’estate si sono verificati piccoli incidenti, inciampi, causati dal cattivo stato della pavimentazione dei marciapiedi suddetti, in diversi tratti privi di mattonelle, arrecando danni e fratture ai malcapitati

Constatato che piazza Papa Giovanni XXIII è una delle piazze più estese del contesto cittadino.

Posto che la suddetta piazza, come il tratto di corso Roma ovest di cui ho già scritto sopra, versa in uno stato simile, di noncuranza negli arredi urbani, con una pavimentazione pedonale del tutto simile, anche per storia, alla parte di corso Roma in oggetto.

Constatato che per ciò che riguarda piazza Papa Giovanni XIII è sfruttata ad oggi, salvo rari eventi, meramente ad uso parcheggio, ignorando le potenzialità per posizione ed estensione che offre nell'opportunità di accogliere manifestazioni di rilievo.  

 Si Chiede al Sindaco, all’Assessore competente, alla Giunta e al Consiglio Comunale se esistano progetti per ristrutturare, rilanciare, mettere in sicurezza il tratto di corso Roma ovest tra l’angolo di via Milano e piazza Papa Giovanni specie per gli spazi riservati ai pedoni e se vi sono progetti in essere relativi ad una ristrutturazione anche per ragioni di decoro, di sicurezza e di rilancio economico-sociale di piazza Papa Giovanni XIII dopo anni e anni di scarsa cura”.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium