/ Eventi

Eventi | 15 ottobre 2019, 07:21

Sanremo: dal 2020 una programmazione biennale per il Premio Tenco, Biancheri “Pianificare è importante per noi e per la città”

E poi: “Il punto debole del turismo non sono gli uomini, ma il sistema. Si lavora con strumenti complicatissimi e difficili che sono limitati dalle risorse”

Sanremo: dal 2020 una programmazione biennale per il Premio Tenco, Biancheri “Pianificare è importante per noi e per la città”

Mentre a Sanremo si lavora per la 43ª edizione del Premio Tenco in programma dal 17 al 19 ottobre, dietro le quinte si inizia anche a pianificare il futuro della rassegna in un'ottica di costante espansione.

Motivo per il quale, in occasione della conferenza stampa per il Tenco 2019, il sindaco Alberto Biancheri ha voluto annunciare un cambio di programma nella pianificazione: “Da parte nostra si proverà a dare una collaborazione dei prossimi anni con cadenza biennale, credo che programmare sia importante per noi e per la città”.

Dal prossimo anno, quindi, per il Tenco si potrà iniziare a programmare l'accoppiata di edizioni seguenti, anche per dare maggiori punti di riferimento sia agli organizzatori che agli artisti interessati. Un'idea di pianificazione che è anche nelle corde del neo assessore al Turismo Alessandro Sindoni, intenzionato a lavorare proprio sulla programmazione e sulla conseguente promozione anticipata degli eventi più importanti e non solo.

Il punto debole del turismo non sono gli uomini ma il sistema, si lavora con strumenti complicatissimi e difficili che sono limitati dalle risorse” ha poi chiosato il sindaco Biancheri nel motivare la scelta della pianificazione biennale con il Tenco. 

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium