/ Cronaca

Cronaca | 15 ottobre 2019, 23:04

Sanremo: per sfuggire all'arresto dei Carabinieri si lancia dalla finestra, in casa aveva 1 kg di marijuana

L'arresto ieri nel quartiere Baragallo.

Sanremo: per sfuggire all'arresto dei Carabinieri si lancia dalla finestra, in casa aveva 1 kg di marijuana

Un 46enne sanremese è stato tratto in arresto perchè in possesso di circa un kilogrammo di droga nascosto all’interno della propria abitazione. Il pregiudicato aveva allestito un vero e proprio market della marijuana all'interno del suo appartamento in zona Baragallo. La scoperta è stata fatta dai Carabinieri della sezione Operativa, dopo diversi giorni di osservazione e appostamenti

Nella cucina, sono stati rinvenuti 4 involucri termosaldati da 60 grammi ciascuno ed una busta aperta con ulteriori 800 gr. circa, due bilance digitali ed una confezionatrice termoretraibile. L’uomo, colto mentre confezionava gli involucri destinati alla vendita, notando i militari ha tentato la fuga lanciandosi dalla finestra della cucina posta al primo piano danneggiando, nella circostanza, la tettoia del pianerottolo del vicino di casa, venendo bloccato dopo una breve fuga dagli altri Carabinieri che avevano circondato l’abitazione.

Il fermato non ha fornito elementi utili agli investigatori circa la provenienza dello stupefacente. Di fronte al considerevole quantitativo di marijuana rinvenuto ed ai precedenti specifici il 46enne è stato associato direttamente al carcere di Imperia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium