/ Eventi

Eventi | 08 ottobre 2019, 09:52

LuccAutori 2019: Lello Arena chiude la 25° edizione, che ha proposto un omaggio al Festival di Sanremo con Bruno Gambarotta e Claudio Porchia

Bruno Gambarotta, il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini e Claudio Porchia

Bruno Gambarotta, il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini e Claudio Porchia

Si è conclusa con grande successo la 25° edizione di LuccAutori – Premio Racconti nella Rete, una manifestazione che può contare su diverse e importanti collaborazioni a partire da quella con il Casinò di Sanremo ed il premio letterario Semeria, per seguire con la Fondazione Mario Tobino per le "Occasioni Tobiniane", con l'Associazione Italian Digital Revolution, con il giornale umoristico Buduàr e con la Gazzetta della Sport.

Demetrio Brandi, presidente di LuccAutori e del premio letterario Racconti nella Rete, ha invitato per questa edizione a Lucca anche Bruno Gambarotta e Claudio Porchia per la presentazione del libro Sanremo Story: gli anni in bianco e nero del festival della canzone italiana”. Un interessante e doveroso omaggio ad una manifestazione che il prossimo anno festeggerà il traguardo della 70° edizione.

Nella sala conferenze del prestigioso Palazzo Bernardini a Lucca, Bruno Gambarotta con Claudio Porchia hanno presentato a un pubblico molto attento e numeroso la divertente e curiosa storia dei primi 25 anni del festival della canzone italiana, ospitati dal casinò di Sanremo dal 1951 al 1976. Un’interessante occasione per ricordare un evento che ha segnato non solo la storia della canzone ma anche quella del costume del nostro Paese. Episodi e racconti inediti racchiusi in un volume di cento pagine, che si apre con una seducente e divertente prefazione di Bruno Gambarotta, che racconta con ironia gli anni vissuti sul palco dietro la telecamera. L’opera è impreziosita dalle interviste a Dario Fo sul ControFestival del 1969, che illumina l’atmosfera di quegli anni, e al fotografo Alfredo Moreschi, che svela i segreti dietro le quinte.

All’incontro sono intervenuti insieme a Demetrio Brandi, presidente di LuccAutori, Domenico Fortunato, presidente Rotary Club Lucca e il sindaco della città di Lucca, Alessandro Tambellini.

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium