/ Cronaca

Cronaca | 06 ottobre 2019, 17:22

Imperia: compra dosi di crack e marijuana, italiano fermato e segnalato come assuntore

La Polizia lo ha fermato a seguito di un controllo effettuato quotidianamente dagli equipaggi dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico

Imperia: compra dosi di crack e marijuana, italiano fermato e segnalato come assuntore

Un italiano è stato deferito dalla Polizia all’Autorità Giudiziaria per detenzione di sostanze stupefacenti, nello specifico di crack e marijuana, quale assuntore.

La vicenda prende le mosse da uno dei controlli effettuati quotidianamente dagli equipaggi dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico lungo una delle principali vie cittadine, nell’ambito dell’implementazione dei servizi di controllo del territorio finalizzati a garantire la sicurezza e la vivibilità dei luoghi maggiormente frequentati dai cittadini imperiesi. L’attenzione dei poliziotti è stata attirata da un soggetto il quale, all’avvicinarsi degli operatori della Volante, ha manifestato un incomprensibile stato di agitazione. All’approfondimento del controllo, evidenti i segni dell’assunzione: pupille dilatate, tremore inconsulto e sudorazione abnorme, oltre a una lunga lista di segnalazioni per guida di in stato di alterazione.

Il soggetto, incalzato dalle domande, ha ammesso i suoi trascorsi da tossicodipendente e consegnato due dosi di crack recentemente acquistate, contenute in bustine termosaldate. Anche l’abitazione è stata sottoposta a controllo dove è stata rinvenuta una ulteriore modica quantità di marijuana.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium