/ Politica

Politica | 23 settembre 2019, 11:11

Vallecrosia: il Consigliere Paolino attacca ironicamente l'Amministrazione "Non eravamo quindi cosi disastrosi"

"In effetti non mi sarei mai aspettato che, pur continuando a definire ‘disastrosa’ l’Amministrazione Giordano, foste così metodici nell’utilizzare il nostro lavoro continuando la nostra linea amministrativa, in modo così attento".

Vallecrosia: il Consigliere Paolino attacca ironicamente l'Amministrazione "Non eravamo quindi cosi disastrosi"

"Vorrei ringraziare l’attuale amministrazione per l’impegno con il quale sta concludendo il nostro lavoro. In effetti non mi sarei mai aspettato che, pur continuando a definire ‘disastrosa’ l’Amministrazione Giordano, foste così metodici nell’utilizzare il nostro lavoro continuando la nostra linea amministrativa, in modo così attento. Ad esempio, l’appalto per il verde pubblico del 2019 risulta una copia spregiudicata ed imbarazzante di quello da noi redatto nel 2018, dopo averlo giudicato inadeguato, puntando tutto sulla convezione per far lavorare i migranti (scommessa azzardata e con il tempo risultata controproducente per la città”.

Interviene in questo modo ironico il Consigliere di opposizione del Comune di Vallecrosia, Emidio Paolino, commentando l’operato dell’Amministrazione. “Oppure il piano spiagge – prosegue - che abbiamo dovuto correggere perché non adeguato alle norme vigenti e che avete pubblicizzato come interamente vostro, ma in fin dei conti l’importante per la città è che venga realizzato, come quello sulla videosorveglianza, oggetto di un’assemblea pubblica, nella quale sono sicuro che specificherete chi lo ha progettato, proposto e ha ottenuto il finanziamento per renderlo realtà. Vorrei comunque sottolineare che sarebbe il caso di fare più attenzione nello spendere i soldi che vi abbiamo lasciato in eredità (più o meno 800.000 euro di entrate) con i quali spero che abbiate programmi più ambizioni di far tinteggiare le ringhiere o cambiare le docce sulle spiagge, interventi di ordinaria manutenzione, necessari sicuramente, ma per i quali bastano solo i soldi ed i tecnici per eseguirli”.

“Sono curioso – termina Paolino - di vedere quando il vostro programma, quello che avete proposto alla città e che vi ha fatto vincere le elezioni verrà messo in atto, perché fin’ora vi siete appoggiati solo ed esclusivamente sulle nostre spalle. A proposito... prego, e per correttezza vi invito a smettere di alimentare la leggenda della ‘disastrosa Amministrazione Giordano’ rischiate di diventare incoerenti dato che state proseguendo quello che continuate a denigrare. Buon lavoro”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium