/ Attualità

Attualità | 22 settembre 2019, 18:59

In settimana riaprirà l'asilo di Molini di Triora: vicenda a lieto fine con una nuova insegnante pronta a trasferirsi in Valle Argentina

L'annuncio del sindaco Manuela Sasso che ha aggiunto "In questi giorni state tantissime le persone che hanno scoperto l’asilo di Molini di Triora e che ci hanno chiamato per avere informazioni. Adesso stiamo valutando di fare un ‘Open Day’ per mostrare quanto sia all’avanguardia la nostra scuola”.

“Abbiamo trovato un'insegnante, l’asilo di Molini di Triora sta per riaprire”. C’è entusiasmo nelle parole pronunciate dal sindaco Manuela Sasso che ha voluto comunicare l’attesa notizia al termine di una settimana intensa.

Soltanto pochi giorni fa si era manifestato il rischio concreto che la scuola dell’infanzia potesse rimanere chiusa dopo la pausa estiva, poi l’appello dell’amministrazione per trovare l’insegnante mancante per i sei bimbi iscritti e infine le richieste arrivate da tutta Italia, le selezioni e quindi la risposta. Ora l’insegnante c’è. Il ricordo della chiusura è già lontano e si guarda con serenità al nuovo anno scolastico.

L’intero percorso è stato seguito dal sindaco Sasso con il supporto del presidente del consiglio comunale Gianluca Ozenda e della consigliera delegata Daniela Bracco. Quest’ultima è stata membro della commissione giudicatrice, insieme ad un rappresentante delle Fondazione Antonio Caldani, l’ente erogatore del servizio ed un genitore. Nei giorni scorsi, questi tre membri hanno ascoltato i vari insegnanti candidatisi per questa posizione. 

“In settimana l'asilo riaprirà. Siamo molto felici. - afferma il sindaco - abbiamo scongiurato la chiusura e garantito un importante servizio per la comunità. Ci tengo a ricordare come la nostra scuola dell’infanzia sia un’eccellenza a livello provinciale, con il suo giardino, l’orto e la fattoria didattica. In questi anni questa realtà è cresciuta grazie anche all’impegno di tante persone del territorio. Oggi ci sono dei genitori che ogni giorno portano qui i loro figli da Taggia".

"La nuova maestra non vede l’ora di iniziare il suo incarico a Molini di Triora ed incontrare i suoi sei alunni. Sulla base dei numerosi curriculum ricevuti ed analizzati, in questi giorni ed al termine di una fase di incontri e colloqui con i candidati, è stata scelta una insegnante di Vallecrosia e mi fa molto piacere poter dire che questa persona verrà a vivere in Valle Argentina per essere vicina al luogo di lavoro ma soprattutto per immergersi a pieno tra le peculiarità di questo splendido e ricchissimo territorio. - conclude il primo cittadino - Ci tengo a ringraziare anche i genitori che si sono impegnati nella ricerca della nuova docente. In questi giorni state tantissime le persone che hanno scoperto l’asilo di Molini di Triora e che ci hanno chiamato per avere informazioni. Adesso stiamo valutando di fare un ‘Open Day’ per mostrare quanto sia all’avanguardia la nostra scuola”.

Oltre alla nuova insegnante è stata trovata anche la persona di supporto necessaria a rendere operativo il servizio scolastico dell’asilo. Si tratta di una giovane di Molini di Triora. 

Tutte le candidature arrivate non andranno perse. La commissione ha avuto tra le mani molti curriculum interessanti che hanno portato alla creazione di una lista di contatti. Numeri di telefono che potrebbero tornare utili nel caso in futuro ci sia nuovamente bisogno di trovare un insegnante per l’asilo e quindi poter agire per tempo. 

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium