Leggi tutte le notizie di SALUTE E BENESSERE ›

Attualità | 20 settembre 2019, 17:46

Sanremo: 'Clean up the World' in corso Garibaldi, strada pulita ma aiuole invase dai mozziconi (Foto)

Si tratta di una ‘tre giorni’ di volontariato che vedrà migliaia di persone riempire sacchi di rifiuti che invadono ogni giorno l’ambiente che ci circonda.

Sanremo: 'Clean up the World' in corso Garibaldi, strada pulita ma aiuole invase dai mozziconi (Foto)

È partita anche a Sanremo, nel pomeriggio di oggi in corso Garibaldi, l’iniziativa che si svolge fino a domenica in tutto il globo ‘Clean up the World’, giunto alla sua 27a edizione.

Si tratta di una ‘tre giorni’ di volontariato che vedrà migliaia di persone riempire sacchi di rifiuti che invadono ogni giorno l’ambiente che ci circonda. In Italia si chiama ‘Puliamo il Mondo’ e ricalca il più grande appuntamento internazionale di volontariato ambientale, nato a Sydney nel 1989 e che coinvolge ogni anno oltre 35 milioni di persone in circa 120 Paesi.

A Sanremo si sono riuniti alcuni uomini dei ‘Ranger’s d’Italia’ ed il gruppo dei ‘Deplasticati’, supportati dalla direzione del locale Carrefour, che ha anche organizzato un rinfresco. I protagonisti dell’iniziativa a Sanremo, che hanno lavorato nel corso del pomeriggio ma proseguiranno anche domani e domenica in diverse zone della provincia, hanno evidenziato come corso Garibaldi non fosse particolarmente ‘sporca’ ma anche l’eccessiva presenza di mozziconi di sigaretta, trovati principalmente nelle aiuole dove si trovano i platani.

L’obiettivo della campagna è restituire aree degradate alla fruizione da parte della cittadinanza e sensibilizzare gli abitanti sull’abbandono dei rifiuti, una pratica ancora troppo diffusa in tutte le città: dai mozziconi di sigaretta gettati in strada a interi sacchi e materiali ingombranti in aree verdi e ai lati delle strade, che diventano discariche a cielo aperto di pneumatici, mobilio, ma anche di elettrodomestici, particolarmente pericolosi per l’ambiente.

(Le foto sono di Tonino Bonomo)

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

martedì 15 ottobre
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium