/ Economia

Economia | 19 settembre 2019, 12:28

Casinò di Sanremo: prima stretta di mano tra il nuovo Cda e i sindacati “Incontro positivo, ora lavoriamo sulle nostre priorità”

Giancarlo Ghinamo è stato nominato responsabile dei rapporti con le organizzazioni sindacali

Casinò di Sanremo: prima stretta di mano tra il nuovo Cda e i sindacati “Incontro positivo, ora lavoriamo sulle nostre priorità”

Soddisfazione generale e animi distesi dopo il primo incontro tra il nuovo Cda del Casinò di Sanremo e le organizzazioni sindacali. 

È stato un incontro di presentazione generale - dichiara ai nostri microfoni Marilena Semeria, a nome della Cisl Casinò - abbiamo parlato delle priorità che, per noi, sono: il rinnovo del contratto di lavoro, l’incentivo all’esodo e il ripristino con le nuove assunzioni l’organico del reparto giochi. Il primo approccio è stato positivo, speriamo di lavorare bene”.

La prima riunione è stata l’occasione anche per ufficializzare la nomina di Giancarlo Ghinamo a responsabile dei rapporti con le organizzazioni sindacali. “Abbiamo colto positivamente la nomina - conclude Marilena Semeria - così riusciremo un po’ a snellire i lavori, perché prima dovevamo incontrare tutti i membri del Cda insieme. Ora, anche per loro volontà, i rapporti saranno più semplici e frequenti”.

Soddisfazione anche da parte dell’amministrazione della casa da gioco, come confermano le parole di Adriano Battistotti, presidente del Cda: “È andata molto bene, abbiamo organizzato la cosa proprio per rendere il tutto più snello. Ci sono le basi per un lavoro proficuo, condiviso e produttivo”.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium