/ Cronaca

Cronaca | 18 settembre 2019, 12:19

Sanremo: condomini interi senza la ricezione dei canali Rai, all'origine un problema tecnico generato da un'emittente regionale

Le trasmissioni della tv di Stato, infatti, vengono ‘freezate’ come si dice in gergo tecnico, ovvero si bloccano quando l’emittente regionale si spegne e si riaccende. E questo, da 15 giorni avviene in continuazione bloccando di fatto la visione di alcuni canali Rai. Alcuni casi segnalati anche ad Imperia

Sanremo: condomini interi senza la ricezione dei canali Rai, all'origine un problema tecnico generato da un'emittente regionale

Migliaia di utenti della nostra provincia con gravi problemi di ricezione della Rai, in particolare a Sanremo, a causa di un ponte ‘ballerino’ di una emittente televisiva regionale che si spegne e si riaccende. In molti si sono rivolti alla nostra redazione per protestare contro il disservizio della tv di Stato.

Nel video è possibile notare sullo strumento l'aumento e la diminuzione continua del segnale che provoca il blocco dei canali Rai:

Da circa 8 mesi, per gli utenti che vivono in condomini dove è installata una centralina di nuova generazione, è molto difficile vedere i canali Rai che trasmettono su una frequenza attigua a quella dell’emittente regionale. Le trasmissioni della tv di Stato, infatti, vengono ‘freezate’ come si dice in gergo tecnico, ovvero si bloccano quando l’emittente regionale si spegne e si riaccende. E questo, da 15 giorni avviene in continuazione bloccando di fatto la visione di alcuni canali Rai.

Gli utenti si sono rivolti ovviamente agli amministratori di condominio che hanno ‘girato la palla’ agli antennisti. Questi hanno cercato di capire quali potessero essere i guasti dei centralini in riferimento ai canali Rai, ma non ne hanno trovati. Solo dopo un’attenta disamina della situazione, si sono resi conto che si trattava del segnale ‘ballerino’ del canale di trasmissione attiguo che, andando e venendo, provocava il riavvio del modulo di ricezione della Rai. Spegnendosi e riaccendendosi in continuazione il ‘freez’ dell’immagine è costante e preclude la visione della Rai.

Abbiamo contattato personalmente l’emittente televisiva regionale che ha attivato subito l’azienda che cura il servizio di manutenzione dei ripetitori, confermando di essere a totale disposizione per la soluzione del problema.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium