/ Politica

Politica | 18 settembre 2019, 13:13

Per lo sciopero generale nazionale di venerdì 27 settembre, l'ASL 1 garantisce i servizi pubblici essenziali e le emergenze

Per la Sanità lo sciopero riguarderà tutto il personale, sia del Comparto che della Dirigenza Medica, Sanitaria, Veterinaria e PTA

Per lo sciopero generale nazionale di venerdì 27 settembre, l'ASL 1 garantisce i servizi pubblici essenziali e le emergenze

Il Dipartimento della Funzione Pubblica, sul sito web istituzionale (www.funzionepub-blica.qov.it), ha informato in merito alla proclamazione, da parte delle OO.SS. U.S.I. - Unione Sindacale Italiana e U.S.B. - Unione Sindacale di Base, dello sciopero generale nazionale per tutto il personale a tempo indeterminato e determinato, con contratti precari e atipici, per tutti i comparti aree pubbliche e le categorie del lavoro privato e cooperativo, su tutto il territorio nazionale, per l'intera giornata di: venerdì 27 settembre 2019.

Per la Sanit
à lo sciopero riguarda tutto il personale, sia del Comparto che della Dirigenza Medica, Sanitaria, Veterinaria e PTA.

L'ASL 1 imperiese assicura, nelle Strutture interessate dallo sciopero, il rispetto delle norme di legge sulla garanzia dei servizi pubblici essenziali e delle emergenze, per ridurre il più possibile eventuali disagi alla cittadinanza. In particolare:

NEGLI OSPEDALI

- Sono garantite le prestazioni di urgenza, mentre l'attività programmata e prenotata potrebbe subire interruzioni o sospensioni.

NEI SERVIZI DEL TERRITORIO ED ASSISTENZA PRIMARIA

- Sono garantite le prestazioni d'urgenza e quelle assicurate nei giorni festivi nei Servizi.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium