/ Al Direttore

Al Direttore | 18 settembre 2019, 11:30

Sanremo: disservizi sulle linee Rt, lo sfogo di una lettrice "Tentata dal non pagare più il biglietto per un servizio che non è tale"

La lettera di una donna passeggera dal 1986

Sanremo: disservizi sulle linee Rt, lo sfogo di una lettrice "Tentata dal non pagare più il biglietto per un servizio che non è tale"

Riceviamo e pubblichiamo una lettera pervenuta alla nostra redazione in merito ad alcuni disservizi del trasporto pubblico a Sanremo. 

"Chi le scrive è una passeggera che utilizza la linea Rt in tutte le sue corse dal belnlontano 1986 e una situazione di degrado, sporcizia, pericolosità e aumento tariffe non se la ricorda proprio.

Ultimamente si scrive tanto sulla orribile situazione  dell'azienda Rt, ma in conclusione non si vedono miglioramenti, né  dure prese di posizione di chi invece se ne dovrebbe occupare. Sono sempre stata in regola con il biglietto o abbonamento infatti fino a ora, non ho mai preso una multa. 

Dopo gli ultimi episodi di pericolosità funzionale dei bus, solo per citarne alcuni: ventola sovraccarica con rischio di incendio tutti giù di corsa senza sostituzione e corsa successiva inesistente, assenza totale di pulizia interna ed esterna bus, gente che sale e scende senza biglietto, funzione controllori scarsa, ho però la tentazione di aggregarmi alla quasi totalità delle persone non pagando più per un servizio che  tale non è.

Per non parlare poi del biglietto da visita di piazza Colombo di cui allego foto. Però abbiamo bus idrogeno di cui ultimamente abbiamo perso le tracce... Premesso tutto questo le mie domande sono: chi deve fare e cosa per risanare tutto? Tra quanto tempo? basta parlare, agire è la parola chiave".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium