/ Cronaca

Cronaca | 17 settembre 2019, 20:01

Imperia: 25enne adescava le ragazzine sui social network, indagine della Polizia Postale

Dopo le denunce di alcuni genitori è scattata l’indagine che ha portato al fermo del giovane.

Imperia: 25enne adescava le ragazzine sui social network, indagine della Polizia Postale

La Sezione della Polizia Postale e delle Comunicazioni di Imperia ha denunciato un venticinquenne imperiese che adescava  ragazzine di 13 anni su Instagram. L’uomo, molto attivo sui social, riusciva ad agganciare le giovani con le quali intesseva una serrata comunicazione che culminava con la richiesta di foto e video intimi o con la proposta di un incontro.

Le tempestive indagini hanno consentito di individuare il malfattore che è stato oggetto di perquisizione domiciliare. Il materiale informatico sequestrato è attualmente al vaglio degli investigatori che hanno comunque già individuato ulteriori vittime.

“La giusta strategia per limitare quest’odioso fenomeno è far diventare sempre più coscienti i minori ed i loro genitori dei pericoli derivanti dall’uso di Internet e delle nuove tecnologie – ha dichiarato Cesare Capocasa, Questore della provincia di Imperia – e grazie all’attenta attività informativa svolta dalla Polizia di Stato ed in particolare dalla Polizia Postale e delle Comunicazioni si è accresciuta la consapevolezza dei giovani su queste delicate tematiche”.

In provincia di Imperia si sono svolti numerosi interventi formativi rivolti ai giovani studenti ed ai loro genitori nell’ambito del Safer Internet Day e del progetto “Una vita da Social”. La sensibilizzazione sui temi della sicurezza e dell’uso responsabile della Rete è un impegno quotidiano della Polizia Postale e delle comunicazioni e la collaborazione col Ministero dell’Istruzione, della Università e della Ricerca e l’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza è assolutamente determinante.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium