/ Politica

Politica | 16 settembre 2019, 17:03

Pigna: 'Amici del Rio Carne', rinviata ad ottobre l'udienza sul rilascio della concessione di derivazione idrica

"Andremo avanti - spiegano gli 'Amici del Rio Carne' - e rinunceremo mai alla difesa di questo incontaminato ecosistema che è stato anche decretato luogo del cuore Fai 2019."

Pigna: 'Amici del Rio Carne', rinviata ad ottobre l'udienza sul rilascio della concessione di derivazione idrica

E' stata rinviata al 9 ottobre l'udienza prevista a Roma per l'11 settembre sul rilascio della concessione di derivazione idrica per quanto riguarda il Rio Carne a Pigna. L'avvocato che segue la causa ha, infatti, prodotto della nuova documentazione relativamente ad una presunta incongruenza segnalata dal Comitato 'Amici del Rio Carne', tra quanto dichiarato dall'ente regionale nella conferenza dei servizi del 2017 e quanto invece verificatosi in seguito, ovvero il rilascio della concessione stessa alla ditta Remna di Milano.

"Andremo avanti - spiegano gli 'Amici del Rio Carne' - e rinunceremo mai alla difesa di questo incontaminato ecosistema che è stato anche decretato luogo del cuore Fai 2019." Non si ferma la battaglia del comitato sostenuto dall'Amministrazione comunale che, nei giorni scorsi, aveva anche espresso la volontà di contattare e i ministri D'Incà e Costa, già impegnati su altri fronti relativamente al minidroelettrico. La conferma è arrivata proprio dal primo cittadino, Roberto Trutalli, da sempre in prima linea nella difesa del Rio Carne, ancor prima di diventare Sindaco della comunità dell’entroterra.

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium