/ Attualità

Attualità | 16 settembre 2019, 18:06

Santo Stefano al Mare: prorogato l'affidamento alla Sanremese del campo di località 'Colombera'

Il Comune ha deciso di affidare nuovamente la gestione del campo alla Sanremese, al fine di mantenere e valorizzare l'impianto sportivo con l’obbligo e l’impegno alla pulizia e allo sfalcio delle aree adiacenti il campo da gioco.

Santo Stefano al Mare: prorogato l'affidamento alla Sanremese del campo di località 'Colombera'

E’ stato prorogato, dalla Giunta comunale di Santo Stefano al Mare, l’affidamento temporaneo del campo da calcio di località ‘Colombera’, alla Sanremese Calcio. Dopo quello di 7 mesi (fino al luglio scorso) e quello fino a fine agosto (per la preparazione atletica) l’affidamento andrà avanti almeno fino alla fine di ottobre, come da richiesta della società matuziana, per gli allenamenti della prima squadra.

Il Comune sanstevese, infatti, è di fatto impossibilitato ad assicurare la gestione diretta della struttura, sia per la complessità delle incombenze che per l'esiguità della dotazione organica. Proprio per questo ha deciso di affidare nuovamente la gestione del campo alla Sanremese, al fine di mantenere e valorizzare l'impianto sportivo con l’obbligo e l’impegno alla pulizia e allo sfalcio delle aree adiacenti il campo da gioco.

Nelle ultime settimane era emersa la polemica vista delle condizioni del campo da calcio sulla quale si sono incrociati i tacchetti e le fatiche di tanti giovani ragazzi. Nelle foto pubblicate a suo tempo dal nostro giornale, infatti, si notava il degrado della zona sulla quale servirà un intervento.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium