/ Politica

Politica | 13 settembre 2019, 09:39

Imperia: smaltimento rifiuti, Ponte (M5S) all'amministrazione, "La città che amo ridotta a una discarica a cielo aperto, risolvete la situazione"

"A questo punto chiedete pareri legali, affidate l’appalto, annullate la gara, scegliete l’in-house, prorogate l’ordinanza sindacale (segnalata dal M5S all’ANAC in agosto 2018 perchè illegittimita) ma risolvete questa insostenibile situazione”

Imperia: smaltimento rifiuti, Ponte (M5S) all'amministrazione, "La città che amo ridotta a una discarica a cielo aperto, risolvete la situazione"

Risolvete la questione rifiuti, qualunque sia la via”. È il monito lanciato dalla capogruppo M5S in consiglio comunale Maria Nella Ponte, che interviene annunciando un’interrogazione nel question time del prossimo consiglio comunale, e chiedendo che il tema venga inserito nella prossima seduta.

La ‘questione rifiuti’ – scrive Maria Nella Ponte - tiene banco da oltre un anno, le scelte dell’Amministrazione Comunale e le difficoltà conseguenti hanno messo a dura prova la cittadinanza. Alcuni chiedono un consiglio monotematico. Ritengo meno roboanti ma più efficaci le interrogazioni per il ‘Question Time’ e richiedere alla prossima conferenza capigruppo di inserire il tema all’ordine del giorno del prossimo Consiglio Comunale che, desaparecido da fine luglio, dovrebbe essere convocato entro fine settembre.

La stagione turistica è finita e, senza timore di danneggiare le attività economiche locali, posso affermare che con le sue scelte e i disservizi che tollera l'Amministrazione comunale ha ridotto la città che amo ad una discarica a cielo aperto, piena di bidoni, rumenta, topi e sporcizia in ogni dove.

A questo punto chiedete pareri legali, affidate l’appalto, annullate la gara, scegliete l’in-house, prorogate l’ordinanza sindacale (segnalata dal M5S all’ANAC in agosto 2018 perchè illegittimita) ma risolvete questa insostenibile situazione”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium