/ Cronaca

Cronaca | 12 settembre 2019, 19:55

Ventimiglia: nessun 'inchino' secondo la Procura, Scullino conferma "Chiederemo i danni per quanto accaduto"

“Prenderemo le iniziative necessarie a tutela di Ventimiglia, l’ufficio legale del Comune è stato incaricato di procedere con le azioni meglio viste. Resta l’inopportunità dell’evento a cui l’amministrazione, ci teniamo a precisare, non ha voluto partecipare”.

Ventimiglia: nessun 'inchino' secondo la Procura, Scullino conferma "Chiederemo i danni per quanto accaduto"

“La città di Ventimiglia ha avuto un danno di immagine colossale, e qualcuno doveva risponderne. Adesso sappiamo grazie al lavoro della procura e delle  Forze dell’ordine che la notizia del l’inchino era falsa, costruita ad arte per attirare l’attenzione e disinformando, a danno della città”.

Interviene in questo modo il Sindaco Gaetano Scullino, dopo la conferma della Procura di Imperia (come anticipato dal nostro giornale, QUI) che non c’è stato nessun ‘inchino’ alla celebrazione della Madonna di Polsi. “Prenderemo le iniziative necessarie a tutela di Ventimiglia, l’ufficio legale del Comune è stato incaricato di procedere con le azioni meglio viste. Resta l’inopportunità dell’evento a cui l’amministrazione, ci teniamo a precisare, non ha voluto partecipare”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium