/ Attualità

Attualità | 11 settembre 2019, 07:14

Il Comune di Badalucco lancia appello "AAA Nonni Civici cercasi", un progetto di volontariato per l'invecchiamento attivo

Un servizio di volontariato civico che si rivolge ad un potenziale bacino di almeno 300 abitanti di una comunità che conta poco più di 1100 anime.

Il Comune di Badalucco lancia appello "AAA Nonni Civici cercasi", un progetto di volontariato per l'invecchiamento attivo

“AAA Nonni Civici cercasi” a Badalucco. E' questo il simpatico messaggio usato dall'ufficio servizi sociali del Comune per lanciare un'iniziativa che coinvolga i numerosi anziani del paese. L'invito è aperto a uomini e donne residenti in questo borgo della Valle Argentina, che abbiano tra i 60 e gli 85 anni d'età. Oltre a questo si richiede un certificato che attesti l'idoneità psicofisica della persona.

E' un servizio di volontariato civico che si rivolge ad un potenziale bacino di almeno 300 abitanti di una comunità che conta poco più di 1100 anime. Del resto, gli anziani, oltre ad essere numerosi in queste realtà dell'entroterra, rappresentano anche un'importante risorsa per tutta la comunità. Si tratta di persone molto attive nonostante l'età e che potrebbero avere la volontà ed il tempo necessari per aiutare concretamente il paese ed al contempo tornare a rendersi utili.

Il Comune intende affidare a queste persone mansioni semplici che diversamente richiederebbero l'uso di personale esterno, a pagamento e quindi con un esborso ulteriore per le casse comunali. I 'Nonni Civici' dovranno occuparsi di fare vigilanza davanti alle scuole, dell'apertura e chiusura degli immobili dell'ente oppure di fornire supporto durante le manifestazioni.

Candidarsi al servizio è semplice. Se si rispettano i parametri richiesti, basterà presentare domanda in Comune, utilizzando i moduli preposti che si possono trovare in municipio, in via Marco Bianchi 1, chiedendoli all'ufficio Servizi Sociali o chiedendo della referente, Cristina Novella.

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium