/ Eventi

Eventi | 10 settembre 2019, 15:01

Mika parla della canzone 'Sanremo': "E' dedicata alla prima città che ho visitato in Italia, una cartolina della mia infanzia"

"Quando eravamo in Costa Azzurra mia madre ci portava spesso a Sanremo, dove poi ho anche presentato il mio disco al Festival".

Mika parla della canzone 'Sanremo': "E' dedicata alla prima città che ho visitato in Italia, una cartolina della mia infanzia"

"La canzone è dedicata alla prima città che ho visitato in Italia ed è una cartolina della mia infanzia”. All’indomani della notizia che a Sanremo è stata accolta con grande favore per l’enorme ‘spot pubblicitario’ che farà in tutto il Mondo vista la notorietà del cantante libanese, è lo stesso Mika a spiegare il motivo della creazione di un testo che parla della città dei fiori.

“La canzone tratta delle vacanze che facevamo in famiglia – ha proseguito Mika spiegando all’agenzia Ansa - quando eravamo ospiti in Costa Azzurra da una zia che ci faceva un po' pesare la nostra presenza. Allora mia mamma caricava sulla sua auto tutti noi bambini e le sue amiche e ci portava in gita a Sanremo, che costava meno ed era accogliente per una famiglia ‘bohémien’ come la nostra. Dall'idea di evasione di quelle gite, è nata l'ispirazione della canzone”.

Mika, che dopo essere esploso in tutto il Mondo con i suoi successi, è diventato un personaggio televisivo anche in Italia grazie ad ‘X-Factor’, il programma di Sky e poi è stato portato anche in Rai, per un programma di prima serata. Immancabile il passaggio al Festival che, tra l’altro, ha ricordato proprio in funzione della sua nuova canzone: “Sanremo è anche la prima città in cui abbia mai cantato in Italia, mi sono esibito al Festival una settimana prima che uscisse il mio primo album, per cui il legame è ancora più forte".

Insomma Mika è vicino all’Italia e soprattutto a Sanremo, con la quale è legato dall’infanzia. Il brano che piace già moltissimo in tutta Italia non può non far presagire ad una sua ‘ospitata’ al prossimo Festival. E chissà che il cantante possa fare anche qualcosa di più, viste le sue qualità da intrattenitore, magari affiancando Amadeus? Staremo a vedere. Nel frattempo il Sindaco Biancheri e la sua giunta sono raggianti. Non è di tutti i giorni poter vantare una canzone che parla delle bellezze di una città e che fa il giro del pianeta con una star come Mika.

Chissà che il primo cittadino non abbia già pensato a chiedere in Rai il numero di telefono di Mika per una chiamata e per ringraziarlo di aver dedicato una canzone alla città dei fiori.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium