/ Attualità

Attualità | 10 settembre 2019, 12:04

Sanremo: importante incontro tra gli ordini professionali e l'Assessore Donzella, chiesto l'accesso on line all'archivio del Comune

Per procedere ad un esame più approfondito di tutte le pratiche edilizie cartacee presenti in archivio è stato chiesto di scansionare le stesse per visionarle direttamente dal proprio studio in tempo reale. Donzella ha confermato la disponibilità a sottoporre le richieste agli uffici ed all'Amministrazione.

Sanremo: importante incontro tra gli ordini professionali e l'Assessore Donzella, chiesto l'accesso on line all'archivio del Comune

L’Ordine degli Ingegneri, rappresentato dal Presidente ing. Riccardo Restani, quello degli Architetti (Presidente arch. Andrea Borro e del Segretario arch. Daniela Del Tordello) ed il Collegio dei Geometri (rappresentato dal Presidente, geom. Marco Filippi e dal Consigliere, geom. Walter Martella), hanno incontrato l’Assessore all’Urbanistica ed Edilizia Privata del Comune di Sanremo, l’Avvocato Massimo Donzella, per trattare temi di particolare interesse, sia con riguardo all’attuale disamina del Piano Urbanistico Comunale, sia al fine di rendere più agevole l’accesso agli archivi digitali dell’Edilizia Privata.

Gli ordini professionali, in particolare hanno richiesto la possibilità di accedere on-line all’archivio del Comune dal proprio studio. Per procedere ad un esame più approfondito di tutte le pratiche edilizie cartacee presenti in archivio è stato chiesto di scansionare le stesse per visionarle direttamente dal proprio studio in tempo reale. Ciò consentirebbe di sollevare il personale incaricato da tale attività in modo da ridurre il carico di lavoro. Gli Ordini e Collegi Professionali, infine, hanno sottolineato l’importanza di poter avere le norme del nuovo PUC coordinate con le prescrizioni regionali al fine di poter dare risposte certe ai cittadini.

Durante l’incontro l’Assessore Donzella si è reso disponibile a sottoporre all’Amministrazione Comunale ed agli uffici le richieste degli ordini, che consentirebbero un miglior lavoro sia dei professionisti che della Pubblica Amministrazione. Ha inoltre ringraziato gli ordini ed i collegi professionali per il contributo tecnico relativo alle modifiche ed integrazioni formulate che hanno per per oggetto la normativa del PUC che l’Amministrazione Comunale, insieme agli uffici regionali sta provvedendo a migliorare secondo le esigenze del territorio esposte dagli ordini e collegi professionali, dalle categorie e dalle associazioni.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium