/ Attualità

Attualità | 09 settembre 2019, 19:01

Ospedaletti c'è, Luca Colombo e la sua famiglia a Roma per la giornata mondiale della fibrosi cistica (Foto)

In rappresentanza della Liguria e patrocinati dal comune di Ospedaletti

Ospedaletti c'è, Luca Colombo e la sua famiglia a Roma per la giornata mondiale della fibrosi cistica (Foto)

Ieri 8 settembre, giornata mondiale della fibrosi cistica, l'ospedalettese Luca Colombo e la sua famiglia, volontari della Onlus Lega Italiana Fibrosi Cistica, si sono recati a Roma alla camminata nazionale pro onlus che combattono questa patologia, in rappresentanza della Liguria e patrocinati dal comune di Ospedaletti.

"È stata una bella giornata, tantissime persone (si parla di centinaia di iscritti) dove abbiamo potuto conoscere, rigorosamente ad 1 metro da noi, molti altri ragazzi affetti da questa grave malattia - ha spiegato Colombo.
Certo,ci faceva effetto vedere i nostri ragazzi con la mascherina protettiva, ma è stata un'emozione sentirli sul palco in un messaggio di speranza.
è stato un viaggio lungo ma molto positivo, il nostro scopo è quello, si di raccogliere fondi per debellare definitivamente la fibrosi cistica, ma anche per supportare i pazienti, i centri regionali e le famiglie di questi giovani..
Volevo ringraziare Cristina, organizzatrice del magnifico evento, la presidente della lifc Gianna per sopportarmi e donanarmi l'entusiasmo necessario per fare del bene. Il nostro Comune di Ospedaletti per il sostegno che ci dà, sopratutto umano, con un interesse che va al di là delle istituzioni e sempre pronto a sposare le nostre cause.
Agli amici romani intervenuti che hanno camminato e passato una domenica diversa con noi, ma sopratutto a questi ragazzi "mascherati" che ci insegnano ogni giorno che la vita, nonostante tutte le asperità..è bella!
".

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium