/ Attualità

Attualità | 22 agosto 2019, 14:50

Sanremo: nuovi mezzi e personale in più, Comune e Amaie Energia potenziano il servizio di lavaggio marciapiedi (Foto)

Stando a un recente sondaggio sembra che sia uno dei problemi maggiormente evidenziati dai sanremesi, per questo Comune e Amaie Energia hanno apportato alcune migliorie al servizio

Sanremo: nuovi mezzi e personale in più, Comune e Amaie Energia potenziano il servizio di lavaggio marciapiedi (Foto)

In un recente sondaggio di Amaie Energia e Comune di Sanremo è emerso come per i cittadini quella del lavaggio marciapiedi e strade sia una delle problematiche più sensibili. E così i due Enti, grazie al lavoro dell'assessore all'Igiene Urbana Lucia Artusi e al direttore di Amaie Energia Giorgio Prato, si sono dati da fare per potenziare il servizio con nuovi mezzi in azione e un potenziamento del personale in servizio.

Da domani a lunedì, con idropulitrice insonorizzata montata su un pianale ‘Bonetti’, gli operai lavoreranno in via della Repubblica e via Lamarmora dalle 23.40 alle 6 e dalle 6 alle 12. Lo stesso giorno saranno presenti anche con un’idropulitrice montata su ‘Ecomobile’ in via Martiri dalle 6 alle 12.20.

I lavaggi notturni, ovviamente, proseguiranno anche nei giorni successivi e toccheranno tutte le zone della città, centrali o meno. In azione sempre i nuovi mezzi e il personale potenziato appositamente per prestare un servizio migliore e più efficiente.

Oltre ai lavaggi eseguiti direttamente da Amaie Energia, ne seguiranno altri effettuati dalla ditta esterna alla quale è stato affidato l’appalto per il periodo estivo. I lavaggi in questione prenderanno il via lunedì in zona Foce, da corso Matuzia al bivio di via Padre Semeria. 

Comune e Amaie Energia comunicano infine che “potrebbero esserci alcuni disagi derivanti dalla pulizia dei marciapiedi in orario diurno”. Un piccolo sacrificio per avere marciapiedi e strade sempre più puliti.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium