/ Politica

Politica | 21 agosto 2019, 07:14

Ventimiglia: animali a passeggio, ma in modo responsabile. Allo studio dell’Amministrazione un’ordinanza restrittiva per i proprietari dei cani

Sul territorio comunale, dovranno munirsi non solo di apposite palette e sacchetti, ma dovranno portare con sé anche bottigliette d’acqua da utilizzare per la pulizia delle deiezioni dei propri cani.

Ventimiglia: animali a passeggio, ma in modo responsabile. Allo studio dell’Amministrazione un’ordinanza restrittiva per i proprietari dei cani

A seguito delle condizioni in cui versano spesso strade, marciapiedi, piazze e zone verdi per incuria di alcuni proprietari o conduttori dei cani, l’Amministrazione Scullino sta lavorando ad un’ordinanza restrittiva proprio per salvaguardare il decoro e la pubblica igiene. 

Questi ultimi, sul territorio comunale, dovranno munirsi non solo di apposite palette e sacchetti, ma dovranno portare con sé anche bottigliette d’acqua da utilizzare per la pulizia delle deiezioni dei propri cani. 

Un provvedimento restrittivo, che il primo cittadino deve ancora firmare, ma a cui con la sua Giunta sta lavorando da tempo al fine di rendere sempre più puliti strade e marciapiedi, favorendo il decoro cittadino. A seguire nel dettaglio il provvedimento è stata la consigliera Eleonora Palmero, delegata agli animali.

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium