/ Eventi

Eventi | 21 agosto 2019, 09:40

Moac 2019: grandissimo successo per gli show cooking con Stefano Bicocchi in arte Vito (Fotogallery)

Applausi per il Brandacujun dello chef Alessandro Battaglia del Ristorante Bbros di Sanremo e per la sfida Sardenaira contro Pizza all’Andrea preoposte dal sanremese Vincenzo Silvestri del “Fornaio Saraceno” e dall’imperiese Adrea Carli della “A Sciamadda”

Moac 2019: grandissimo successo per gli show cooking con Stefano Bicocchi in arte Vito (Fotogallery)

Prosegue con sempre maggiore successo il ciclo di appuntamenti enogastronomici promossi da Cna Imperia in collaborazione con Associazione Ristoranti della Tavolozza ed Edizioni Zem Vallecrosia è partito con successo

La manifestazione “Assaporando il Mediterraneo” ha offerto ieri momenti di grande cucina e di spettacolo con una serata dedicata alle “De.Co.”, presentata dal giornalista Claudio Porchia e con la brillante presenza  di Stefano Bicocchi, in arte Vito. Il pubblico del Moac, intervenuto in grande numero all’evento ha potuto scoprire tre eccellenze del territorio: il Brandacujun, la Sardenaira e la Pizza all’Andrea. Lo chef Alessandro Battaglia del ristorante BBros di Sanremo ha realizzato il brandacujun in due versioni, una tradizionale seguendo il disciplinare de.co. ed una rivisitazione utilizzando il baccalà al posto dello stoccafisso su una base di “frandura” la celebre torta di Montalto. Per condire le preparazioni che sono state proposte in degustazione al pubblico da un cameriere d’eccezione, l’attore Vito, è stato utilizzato l’olio EVO del frantoio Armato di Cristina Armato, che ha anche fornito le olive snocciolate inserite all’interno del piatto.  Alle 21.00 si è svolta la sfida fra Imperia e Sanremo sul tema meglio la Pizza all’Andrea o la Sardenaira. Protagonisti della gara “A Sciamadda” di Andrea Carli di Imperia ed Il “Fornaio Saraceno”  dei Fratelli Silvestri di Sanremo. il pubblico ha decretato la vittoria della Sardenaira, che giocando in casa poteva contare su un maggior numero di sostenitori, ma come ha riconosciuto la giuria tecnica della gara presieduta da Vito entrambe le preparazioni molto diverse fra di loro erano di grande qualità e di ottimo sapore. Al secondo classificato come premio di consolazione è stata offerta una treccia di alio di Vessalico, dal sindaco del paese della Valle Arroscia presente alla manifestazione, che al termine ha registrato la grande soddisfazione di Carla Marivo responsabile di Fierein organizzatrice di questa fortunatissima edizione del Moac, che il pubblico dimostra di gradire molto in questa nuova locatione e formula di contenitore culturale e di spettacolo.

Gli appuntamento di “Assaporando Mediterraneo”, introdotti e presentati dal giornalista Claudio Porchia sempre nell’area eventi del Moac proseguono con questo calendario:

GIOVEDÌ 22 AGOSTO Ore 21.00

“La cucina con i fiori e le salse al mortaio con Cipolla egiziana ligure” cooking show dello chef contadino Marco Damele. Valle Nervia protagonista con vini e olio dell’azienda agricola Rondelli di Camporosso e degustazione prodotti del panificio Lia di Camporosso e del pastificio Pasta fresca Morena di Ventimiglia.

SABATO 24 AGOSTO Ore 21.00

“Il mare nel piatto” cooking show con Roberto Pisani, giornalista enogastronomico e autore del libro “Cucinare in barca”, alla scoperta del Gambero Rosso di Sanremo con l’olio del frantoio Sant’Agata della famiglia Mela ed il pane di Triora ed i prodotti da forno del panificio Asplanato.

DOMENICA 25 AGOSTO Ore 21.00

Sanremo Story: omaggio al Festival della Canzone italiana con le immagini dell’Archivio fotografico Moreschi di Sanremo. Alla scoperta del mondo delle bollicine con brindisi di saluto finale con l’esperta di galateo e bon ton Barbara Ronchi della Rocca, autrice del libro “Bollicine che passione” con degustazione vino spumante 1.R Rosé delle Cantine Lunae ed i prodotti da forno del Biscottificio Gibelli di Vallecrosia e di BB Dolciaria di Taggia.

 

 

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium