/ Attualità

Attualità | 21 agosto 2019, 23:06

Bajardo: Solennità dell’Assunta e Concerto Classico, è tornata la Madonna di Berzi

Per 2019 è previsto un programma speciale per il giubileo della chiesa di alta valore anche artistico.

Bajardo: Solennità dell’Assunta e Concerto Classico, è tornata la Madonna di Berzi

Bajardo in questi giorni ha festeggiato la Solennità dell’Assunta nel suo Santuario di Berzi.  

L'antica strada, una mulattiera, che dal mare valica le Alpi Liguri, trovava qui come prima stazione un santuario dedicato alla Vergine, costruito forse da Benedettini Spagnoli nel 1380.  Dopo un miracolo confermato dal 1758 la chiesetta con un polittico del Quattrocento era ristrutturata successivamente 1770 fino 1819 come chiesa grande.

Sabato scorso poi con grande successo si ha svolto la undicesima edizione del Concerto di Beneficenza. I musicisti Marco Bottini, Michael Davis, Juliane Birkenholz, Roger Holtom, Annelie Straub e Tobias Reiss hanno presentato un programma che toccava i cuori di tutti gli ascoltatori. I doni raccolti si ammontano a 612 Euro. La metà finanzia la riproduzione del polittico messo il giorno di ferragosto, l’altra metà un’altra edicola del Sentiero del Rosario. In più ci sono 3 donazioni: 3 persone qualificate rifaranno edicole iniziando già a settembre. In occasione della solennità è anche diventato visibile come sono necessari Santuari per singoli o comunità come luoghi di conforto, consiglio e preghiera in periodi con orientamento talvolta difficoltoso.

Si ringrazia l’Ufficio per i Beni Culturali Ecclesiastici e l’Edilizia di Culto della Diocesi, il Comune di Bajardo con il suo sindaco Franco Laura e il parroco Don Michele e tutti i volontari per il sostegno del progetto che fa vedere la forza della nostra entroterra di bellezza incomparabile. 

 

(5 Foto Angelo Freni, 2 Tobias Reiss)

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium