/ Cronaca

Cronaca | 14 agosto 2019, 18:09

Sanremo: immersioni e pesca subacquea, le passioni di una vita nei video che Enrico Creta postava su Facebook (Video)

I funerali saranno celebrati venerdì alle 16.30 alla Chiesa della Mercede, a San Martino. Sulla sua pagina social foto e video delle sue avventure sui fondali della zona.

Sanremo: immersioni e pesca subacquea, le passioni di una vita nei video che Enrico Creta postava su Facebook (Video)

Non servono molte parole. Basta passare qualche secondo sul profilo Facebook di Enrico Creta per capire che per lui l’immersione e la pesca erano le passioni di una vita.

Qualche canonica foto con gli amici, ma per il resto è tutto incentrato sul mare e sulla pesca. Tante foto ma anche molti video che registrava con quella GoPro che, in un crudele gioco del destino, nelle scorse ore ha dato qualche risposta sul triste destino del 33enne sanremese immersosi per l’ultima volta ieri pomeriggio davanti a Marina degli Aregai. Il resto è triste cronaca delle ultime ore.

Il 14 agosto 2019 è il racconto di una giornata che nessuna avrebbe mai voluto vivere. Decine e decine tra amici, parenti e semplici conoscenti si sono ritrovati sul molo di piazzale Vesco per il ritorno a terra della corpo trovato davanti a Pian di Poma dopo oltre 12 ore di ricerche. Disattenzione? Imprudenza? Fatalità? Impossibile dirlo adesso. Un epilogo triste, una dinamica assurda che forse solo ulteriori rilievi e indagini aiuteranno a chiarire. E, per ora, quell’unica prova che arriva proprio da quella telecamera che Enrico usava per riprendere le sue imprese e la sua ricca pesca nel mare della sua terra.

Purtroppo Sanremo, dopo la tragedia dello scorso anno con il ponte ‘Morandi’, trascorrerà un altro Ferragosto amaro, ricordando Enrico Creta. Questa mattina, appena appreso del fatto, il vice sindaco Alessandro Sindoni (il primo cittadino è fuori città), insieme agli Assessori Pireri e Artusi, si sono recati al ‘Timone’ per esprimere la vicinanza dell’Amministrazione. Appena arrivati, hanno appreso del ritrovamento del corpo di Enrico e si sono stretti attorno alla famiglia ed agli amici, esprimendo il cordoglio del sindaco e di tutta la città. Al termine degli esami di rito non si è resa necessaria l'autopsia e la salma è stata restituita alla famiglia con il nulla osta per i funerali che, probabilmente, si terranno venerdì.

Questa sera Sanremo ricorderà il 33enne matuziano con un minuto di silenzio, che verrà osservato all’inizio di tutte le manifestazioni che vengono organizzate per il Ferragosto. I funerali saranno celebrati venerdì alle 16.30 alla Chiesa della Mercede, a San Martino.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium