/ Eventi

Eventi | 13 agosto 2019, 15:04

Riva Ligure: questa sera, un tuffo nel passato con 'Villaregia 1562 la storia continua'

Tutto il programma

Riva Ligure: questa sera, un tuffo nel passato con 'Villaregia 1562 la storia continua'

Questa sera a Riva Ligure un tuffo nel passato con "Villaregia 1562 la storia continua" grande corteo storico.

Il programma della serata prevede: ore 20.45 in via Nino Bixio levante il rione paraxio proporrà un pezzo tratto dalla ultimo corteo di Taggia con il titolo 'Mugugni e ciapetti'; alle ore 20.50 in piazza Matteotti il rione orso proporrà 'La vestizione del nobile soldato'; alle ore 21.15 sul sagrato della chiesa il sestiere cuventu proporrà 'Il terremoto del 1564'; a seguire alle ore 22.15/30 partenza del corteo storico che vedrà in scena centinaia di figuranti cominciare la sfilata da Via Martiri/Piazza Ughetto per completare l'anello del centro storico e terminare il corteo con la sfilata delle miss dei 6 feughi presso Piazza Matteotti. All'interno del corteo si potranno ammirare esibizioni varie, l'esibizione dei cavalieri, sbandieratori, tamburieri. Nel dettaglio parteciperanno i gruppi sbandieratori e musici città di Ventimiglia, sbandieratori sestiere cuventu, Balestrieri Ventimiglia, costumanti sestiere burgu Ventimiglia, gruppo attori sestiere cuventu di ventimiglia, comitato San Benedetto Taggia, rione orso Taggia, rione paraxio Taggia, rione Trinità Taggia. Sarà gradito ospite il pluricampione di bandiera acrobatica nonché campione italiano in carica Andrea Monterosso.

"Un ringraziamento speciale - dichiara l'assessore al turismo e manifestazioni Francesco Benza - va all'Associazione Culturale Rione Trinità Taggia in particolar modo a Massimo Ratti che in collaborazione col Comune di Riva Ligure hanno organizzato questa bellissima ed esclusiva serata. Questo è il quinto anno che proponiamo il corteo storico con grande successo - conclude l'assessore Benza - la volontà è essere d'impulso per provare a far rinascere il grande corteo storico di Riva Ligure".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium