Leggi tutte le notizie di SALUTE E BENESSERE ›

Attualità | 23 luglio 2019, 07:21

Badalucco sarà raggiunta dalla fibra ottica: il Comune firma convenzione. Il sindaco "Passo fondamentale per la crescita del paese"

Il borgo sarà il primo della valle Argentina ad essere coperto dalla banda ultra larga raggiungendo così la velocità di download ed upload che si vede già da qualche anno sulle località costiere.

Il sindaco di Badalucco, Matteo Orengo

Il sindaco di Badalucco, Matteo Orengo

La fibra ottica arriverà a Badalucco, che sarà il primo della valle Argentina ad essere coperto dalla banda ultra larga raggiungendo così la velocità di download ed upload che si vede già da qualche anno sulle località costiere. 

Infatti, la Regione Liguria con nota del 7 marzo 2018 aveva inserito il territorio comunale di Badalucco tra le aree che saranno oggetto del Piano di Sviluppo della banda Ultra Larga, promosso in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico. Con questo documento veniva chiesta una fattiva collaborazione del Comune per semplificare e velocizzare i tempi di avvio e di attuazione degli interventi.

Che cosa comporterà l’arrivo della fibra ottica? Per le tante famiglie che vivono nel paese si tratterà di un bel passo in avanti per la fruizione di servizi, tecnologie e contenuti. In questi anni il paesino è rimasto servito dalle linee adsl a bassa velocità mentre con questa opera si abbatteranno le barriere del digital divide che purtroppo isolano ancora fin troppe realtà dell’entroterra. 

La banda ultra larga dovrà essere portata fisicamente a Badalucco. Come? Grazie ad un’operazione di scavo nell’asfalto della SP 548. Infatti, la Infratel Italia, la società che si occuperà dei lavori si è già interessata con la Provincia per chiedere le autorizzazioni necessarie per procedere. Quindi ci sarà qualche disagio da sopportare per il traffico durante i lavori ma al termine gli abitanti del paesino si ritroveranno con il manto stradale rifatto ed una rete internet finalmente ad alta velocità.

Il Comune di Badalucco in questi giorni ha siglato una convenzione con la ditta che si occuperà di effettuare questi lavori.  “Sono molto soddisfatto - commenta il sindaco Matteo Orengo -. Non avevo avuto il coraggio di mettere questo obiettivo nel programma perchè non volevo che l’elettorato potesse frainteso pensando che si trattasse di un sogno irrealizzabile. Invece si farà. C’è capitata questa occasione e non ce la siamo lasciata scappare”.

“Portare la fibra ottica a Badalucco è importantissimo e prioritario per diminuire il gap tecnologico con la costa. Si tratta di un miglioramento della qualità della vita e dei servizi per tantissime categorie di persone, penso agli studenti ma anche a chi lavora da casa. Una risorsa in più che renderà il nostro paese anche più attraente alle famiglie o agli stranieri che così potrebbero decidere di trasferirsi qui stabilmente, avendo così la garanzia di nuove opportunità e benefici - conclude il sindaco - ed è davvero un passo fondamentale per la crescita di Badalucco”.

Non ci sono ancora tempistiche certe sull’inizio dei lavori. Dal Comune preferiscono non sbilanciarsi con date ma confermano che si è iniziato a predisporre l’iter burocratico ed i tempi si prospettano brevi con un ritmo veloce. 

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

sabato 24 agosto
venerdì 23 agosto
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium