/ Attualità

Attualità | 23 luglio 2019, 17:02

Bordighera: approvato dalla Giunta un progetto per realizzare una rete sentieristica per l'outdoor su Monte Nero

Su Monte Nero si potranno sviluppare attività come mountain bike, E bike, escursionismo; parapendio, bird watching ed altro. Il progetto è strettamente collegato al recupero ed alla valorizzazione della collina e dell'intera area.

Bordighera: approvato dalla Giunta un progetto per realizzare una rete sentieristica per l'outdoor su Monte Nero

La Giunta Comunale di Bordighera ha approvato un progetto per la realizzazione di una rete sentieristica dell'area di Monte Nero, per un importo stimato di 40.000 euro. Si tratta di un progetto che si rivolge alla pratica dell’outdoor, tanto cara a molti appassionati di camminata e di moutain bike.

Il Comune della città delle palme, infatti, ha da molti anni individuato la collina di Monte Nero quale sito privilegiato per lo sviluppo delle attività all’aria aperta, in considerazione anche della sua collocazione (l'area è facilmente raggiungibile, essendo situata a pochissima distanza dalla costa e dai centri abitati), del suo particolare microclima e della peculiarità del suo habitat floro-faunistico.

L'area individuara è ‘Sito d'Interesse Comunitario’ (SIC) ed insiste, oltre che sul territorio comunale di Bordighera, anche sui territorio dei Comuni di Ospedaletti, Seborga e Vallebona. Una prima azione positiva si è concretizzata con l'adozione del Protocollo d'Intesa per l'individuazione di azioni comuni volte a migliorare la valorizzazione del patrimonio faunistico, venatorio e culturale del SIC, approvato dal Consiglio comunale nel 2015.

La decisione di creare un sito dedicato all’outdoor risiede nella volontà di rilancio e sviluppo turistico della città e del tessuto economico ad esso collegato. Su Monte Nero si potranno sviluppare attività come mountain bike, E bike, escursionismo; parapendio, bird watching ed altro. Il progetto è strettamente collegato al recupero ed alla valorizzazione della collina e dell'intera area.

Il progetto dovrà stabilire la tracciatura delle piste a mezzo di tecnologia digitale, con una progettazione dell'intervento volta all'ottenimento delle necessarie autorizzazioni presso gli Enti competenti. Ma anche la posa di manufatti di ingegneria naturale e manutenzione ordinaria della stessa, la produzione e posa di segnaletica orizzontale/verticale, in accordo con le normative regionali.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium