/ Al Direttore

| 23 luglio 2019, 22:51

La varietà della fauna ittica nel mare davanti a Cervo, le splendide foto subacquee di Marcello Nan

"Quelli che ho fotografato in questi giorni nel mare antistante Cervo - evidenzia Nan - sembrano quasi esemplari delle barriere coralline dei mari tropicali e non è detto che non provengano proprio da lì".

La varietà della fauna ittica nel mare davanti a Cervo, le splendide foto subacquee di Marcello Nan

Nella gallery le foto subacquee di Marcello Nan che illustrano la varietà dei colori dei pesci che vivono lungo le nostre coste. I pesci utilizzano una vastissima gamma di colori essenzialmente a scopo di difesa.

Con il mascheramento e il mimetismo  il pesce si nasconde sia ai suoi predatori che alle sue vittime. Taluni pesci poi cambiano colore, dai toni della notte a quelli che assumono di giorno, con una normale illuminazione. Ma possono anche cambiare colore anche a seconda del loro stato d'animo: la paura, l'eccitazione, e le lotte del periodo riproduttivo sono tutti elementi che influiscono sull'intensità e sulla disposizione dei colori.

"Quelli che ho fotografato in questi giorni nel mare antistante Cervo - evidenzia Nan - sembrano quasi esemplari delle barriere coralline dei mari tropicali e non è detto che non provengano proprio da lì. Sono pesci piuttosto piccoli (al massimo lunghi 5 cm) e che normalmente possiamo vedere da vicino nelle vasche di un acquario... Il mio invito è che quando vi capita qualcuno di questi fortunati incontri non vi affanniate a raccogliere questi animali che sicuramente finirebbero per morire sulla battigia. Osservatene le bellezza, i movimenti e il comportamento senza voler a tutti i costi portare a riva uno scalpo o uno stupido ricordino che fuori dal suo habitat durerà un  tempo molto breve".

Direttore

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium