/ Politica

Politica | 21 luglio 2019, 09:39

Ritardo sulle nomine del Casinò, Sanremo Libera denuncia "Mancanza di attenzione verso i dipendenti e l'azienda"

L'intervento di Maurizio Stefanucci, presidente di Sanremo libera

Ritardo sulle nomine del Casinò, Sanremo Libera denuncia "Mancanza di attenzione verso i dipendenti e l'azienda"

"Indipendente da quella che potrà essere la scelta legata al nuovo consiglio di amministrazione, certo almeno si auspica al suo interno  la presenza di persone di esperienza, fuori dalla logica della spartizione di poltrone per motivi politici, che conoscano l'azienda e sappiano interpretare le sue esigenze di rilancio, riteniamo che si stia andando troppo alle lunghe dal momento che siamo a fine Luglio e a due mesi dalle elezioni amministrative".


A parlare è Maurizio Stefanucci, presidente di Sanremo Libera in merito alle nomine che a breve interesseranno il Casinò di Sanremo. "Vorremmo fare alcune considerazioni in merito all'ingiustificato ritardo con il quale questa amministrazione sta affrontando la situazione legata alle nomine di chi dovrà occuparsi della nostra casa da gioco per i prossimi 5 anni" - sottolinea.

"Da ciò che è emerso recentemente si potrebbe addirittura dover attendere fino a Settembre affinché tutto si definisca. - chiosa - Riteniamo l'attesa una mancanza di attenzione nei confronti dei lavoratori del Casinò e di un'azienda che ha urgenza di mettere in atto nuovi piani di sviluppo".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium