/ Ventimiglia Vallecrosia...

Ventimiglia Vallecrosia Bordighera | 19 luglio 2019, 15:02

La vegetazione invade la carreggiata, un lettore segnala la pericolosità della strada tra Dolceacqua e Isolabona

“Si è ormai costretti a viaggiare in mezzo alla strada”

La vegetazione invade la carreggiata, un lettore segnala la pericolosità della strada tra Dolceacqua e Isolabona

Un nostro lettore ci scrive per denunciare la pericolosità della strada provinciale della Val Nervia tra Isolabona e Dolceacqua per via della vegetazione che sta invadendo la carreggiata.

Mi prendo la libertà di far conoscere la situazione della strada provinciale della Val Nervia tra Dolceacqua ed Isolabona a chi per fortuna può fare a meno di percorrerla. A parte qualche buco nell'asfalto a cui noi abitanti dell'entroterra siamo ormai abituati,  il pericolo concreto è rappresentato dalla vegetazione del torrente, in particolare dalle canne, che ogni giorno occupano una parte sempre più consistente della carreggiata. Si è ormai costretti a viaggiare in mezzo alla strada, che se è pericoloso in macchina figuriamoci per chi si muove sulle due ruote e peggio ancora per le centinaia di ciclisti che ogni giorno si spingono su in vallata. Spero che chi di dovere intervenga il prima possibile, prima che, all'italiana, venga ulteriormente abbassato il limite di velocità magari a 30 chilometri orari, o peggio, che si verifichi un incidente”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium