/ Attualità

Attualità | 19 luglio 2019, 07:14

Lampadine a led e pannelli fotovoltaici per le scuole di Badalucco: l'amministrazione Orengo ottiene un importante finanziamento

Un progetto a più fasi che non si esaurirà con questi due interventi.

Lampadine a led e pannelli fotovoltaici per le scuole di Badalucco: l'amministrazione Orengo ottiene un importante finanziamento

A Badalucco, l’amministrazione comunale del sindaco Matteo Orengo, nei prossimi mesi darà via ad un’importante opera di efficientemento energetico sull’edificio scolastico. 

Un investimento in prima battuta di 50mila euro che sarà suddiviso in più step. Si partirà con la sostituzione di tutti i punti luce che diventeranno a led di ultima generazione e con il posizionamento di diversi pannelli fotovoltaici sul tetto dell’edificio. “Abbiamo colto al volo questa opportunità. C’era un bando che scadeva a breve ed abbiamo aderito all’iniziativa trovando nella scuola l’edificio comunale ideale per questa operazione. Questo progetto è finanziato al 100% per 50mila euro” - precisa il primo cittadino.  

Le spese per la corrente elettrica, circa 3mila euro, saranno quindi abbattute ma non sarà l’unico intervento. L’amministrazione comunale spera di riuscire a terminare l’opera di efficientamento andando ad ammodernare il sistema di riscaldamento che copre l’edificio. 

“Il secondo passo che vorremmo realizzare attraverso un’altra possibile linea di credito prevede la sostituzione dell’attuale caldaia a gas con un sistema a pompe di calore. - annuncia Orengo - Il sistema di riscaldamento oggi presente incide tantissimo sul nostro bilancio. Ci sono sistemi più moderni che permetterebbero di garantire il caldo nell’edificio scolastico, con un risparmio economico maggiore e dando al comune una maggior disponibilità di risorse nelle casse. Soldi che potremmo pensare di investire in altri progetti per la comunità”.

Al momento non ci sono tempistiche certe sulla realizzazione dell’opera. Il primo step dovrebbe partire a breve considerando che in questi giorni l’ufficio tecnico comunale sta predisponendo gli estremi per l’affidamento dell’appalto.

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium